Dettagli Recensione

 
Butterfly
 
Butterfly 2010-05-10 01:27:02 sianna
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
sianna Opinione inserita da sianna    10 Mag, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Io amo Anita Blake

ho amato Anita Blake fin dal primo momento!

le storie della risvegliante coinvolgono dal primo capitolo.

leggendo le avventure di Anita si nota bene l'evoluzione del pensiero dei personaggi, che passano attraverso crisi esistenziali, grandi amori, grandi passioni e grandi tragedie.

l'intera saga propone quesiti interessanti per chi li sa cogliere: fino a che punto è giusto perseguire i propri ideali? fino a dove ci si può spingere per il proprio senso di giustizia? è lecito cambiare idea su cose che si pensavano determinanti per la propria esistenza?

assolutamente consigliati tutti!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
libri gotici e a chi ama i vampiri.
Trovi utile questa opinione? 
11
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.6 (4)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La lista degli stronzi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Clean. Tabula rasa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero della donna tatuata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli eletti
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il morso della vipera
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Anche le pulci prendono la tosse
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Terra Alta
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il decoro
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri