Dettagli Recensione

 
1984 di George Orwell
 
1984 di George Orwell 2012-06-30 13:35:16 Brizi
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Brizi Opinione inserita da Brizi    30 Giugno, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

2+2=...

Prima cosa: facciamo un po' di atmosfera per questa recensione, dunque, http://www.youtube.com/watch?v=lstDdzedgcE.

Perché questo libro è considerato un bel libro o, meglio, un colosso? Trovo lo stile a volte addirittura fastidioso (Orwell ha un po' uno stile giornalistico da maestrino in fondo), la trama si disnoda toccando punti di culmine ripetuti per l'intera lunghezza del testo, il libro risulta quindi abbastanza ansiogeno, ma infondo l'intreccio non è poi così sconvolgente. Fatta eccezione per l'ultima parte, credo che l'intero svolgersi del libro venga quasi da sè, senza sforzi eccessivi da parte dell'autore.
EPPURE, è stato un dei libri più incredibili che io abbia mai letto. Perchè mi ha profondamente turbato, lasciando la mia testa incollata ai neon bianchi sulle piastrelle bianche (pavimento bianco, lo stesso) anche mentre facevo qualsiasi altra cosa nell'arco della giornata.
Questo è perchè l'uomo ha paura dell'essere uomo. Winston è pienamente cosciente della potenza dell'uomo, crede dunque alle capacità di sovversione passionale di un sistema dittatoriale inestricabile, ma al tempo stesso è conscio del fatto che la sua mente è occupata dalle mani di altri uomini. Ho notato che l'opinione che mi sono fatta del Grande Fratello è stata quella di una macchina, non ho mai pensato che fosse una figura inesistente, proprio perchè questo libro dà all'uomo capacità inumane, quali effettivamente ha spesso assunto nella storia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'eredità di Mrs Westaway
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una vita in parole
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri