Dettagli Recensione

 
1984 di George Orwell
 
1984 di George Orwell 2012-11-09 22:55:08 Daniele
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Daniele    10 Novembre, 2012

IL SIGNIFICATO - Secondo me

La trama è sicuramente affascinante e devo dire che questo è uno di quei pochi casi dove è stato meglio vedere prima il film, perché nel bene o nel male ci si fa un'idea sull'ambientazione, quindi le vicende affiorano in mente con maggiore lucidità e una maggiore focalizzazione dei luoghi (che andrebbero immaginati da zero, rischiando di non rendere bene).
Vorrei soffermarmi invece sul significato di questo libro. Il finale è davvero qualcosa che non ci si aspetta, ma che si sapeva sarebbe accaduta e anche da molto. Viene detto chiaramente. L'idea di Orwell credo sia una sorta di ammonimento o quasi una denuncia, il potere davvero ci toglie la vita in tutte le sue forme. Il finale non è inconcludente ma provocatorio e volontariamente triste. Forse, pensò Orwell(mi piace pensarlo), solo in questo modo i lettori avrebbero capito che non c'è una possibilità di vittoria, anche indiretta, davanti a un potere molto più grande di noi (come è quello del Partito, ma come lo sarebbe qualsiasi potere reale, ad esempio i regimi totalitari), ci vuole scuotere per dirci di stare attenti, sempre, che se no è troppo tardi. Se avesse scelto un finale surreale, risolutore, avremmo avuto il cuore in pace perchè il bene (ovvero il protagonista Winston) avrebbe trionfato (anche morendo), ma ciò non deve accadere, perchè il cuore resta macchiato per ricordarci che potrebbe non bastare una vita per sistemare le cose.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Instinct
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'eredità di Mrs Westaway
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri