Dettagli Recensione

 
1984 di George Orwell
 
1984 di George Orwell 2013-06-11 15:43:25 Nené
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nené Opinione inserita da Nené    11 Giugno, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Spaventosa cronaca d'oggi

Questo romanzo é un capolavoro che per la sua attualità fa paura. E che per questo andrebbe derubricato da romanzo di fantascienza.

Da un punto di vista stilistico, é un puro capolavoro di prosa. Magistralmente scritto, disegna immagini chiare e nitide nell'immaginazione del lettore, che vede, sente e tutto percepisce delle sensazioni fisiche e morali del protagonista. Protagonista che si fa tramite, fra il mondo del libro e il mondo reale, e che narra di un mondo in cui la paura, l'odio, l'alienazione e l'oppressione sono cosi' forti che quella sensazione ti entra sotto pelle e non ti lascia piu'.

Un mondo in cui la realtà non esiste, la storia viene riscritta, il controllo delle azioni diventa controllo del pensiero, tanto non é piu' distiguere cioé che é vero da cio' che non lo é, al punto di dubitare persino della veridicità delle proprie sensazioni.

E' una storia che tutti dovrebbero leggere, per poi guardarsi intorno e non dimenticare mai l'importanza del libero pensiero.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri