Dettagli Recensione

 
1984 di George Orwell
 
1984 di George Orwell 2014-07-07 08:12:51 ilaria96
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ilaria96 Opinione inserita da ilaria96    07 Luglio, 2014
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una vera sorpresa...

“Mai giudicare un libro dalla copertina”, è proprio vero! Chiedo questo libro in biblioteca e mi arriva una sottospecie di diario giallo e sgualcito, con la copertina marrone e gli angoli ormai arrotondati... Non l’avrei mai letto se un’amica non mi avesse detto guardandomi dritta negli occhi: “Devi leggerlo, è bellissimo.”
Winston Smith è un uomo sulla quarantina che conduce una vita abbastanza monotona. Vive in un presente dominato da un Partito che ricorda il nazismo tedesco e il comunismo russo: tutto è controllato, i libri i films il cibo... Perfino il passato è continuamente vigilato e modificato per adattarlo alla contemporaneità. Inaspettatamente, gli eventi portano Winston ad incontrare qualcuno che come lui vorrebbe rovesciare il Partito, guidato dal fantomatico Gran Fratello, per vivere in pace e serenità.
Ma la Psicopolizia è sempre dietro l’angolo, nei microfoni tra i fiori, nei teleschermi nelle case, nelle persone più vicine e insospettabili. Riuscirà Winston a cambiare il presente e il futuro senza uscirne cambiato?
1984 è il libro dell’inaspettato: gli avvenimenti e i cambiamenti avvengono quando meno te lo aspetti. E’ il libro della suspance: ti prende, non riesci più ad appoggiarlo tanto è intrigante. E’ il libro in cui l’amore, la guerra, il tradimento, la fiducia, l’amicizia, pur essendo temi diversi, si intrecciano fra loro creando un vortice che sconvolgerà la vita del protagonista.
Orwell mescola storia e fantasia, realtà e immaginazione: ottimo compromesso per gli amanti dei romanzi storici ma anche per i lettori di libri fantasy e fantascientifici, insomma, un libro adatto veramente a tutti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri