Dettagli Recensione

 
1984 di George Orwell
 
1984 di George Orwell 2014-12-10 13:31:23 markwool
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
markwool Opinione inserita da markwool    10 Dicembre, 2014
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dispotismo implicitamente concretizzato

Orwell racconta la storia di Winston, londinese quarantenne il quale lavora per il Partito (il Governo il quale si muove attraverso la legge del Grande Fratello).
Un futuro prossimo in cui, dopo la rivoluzione, tutto il passato è stato cancellato per dar spazio ad un infinito presente. Nel nuovo mondo, diviso in tre superpotenze tutte praticamente identiche, gli abitanti sono persuasi da idee fasulle ma che li rendono "felici". Questa è una delle incognite più affascinanti che Orwell ci pone, è possibile essere felici e liberi allo stesso tempo? Questo romanzo può darne una risposta abbastanza esaustiva poichè la storia di Winston viaggia in parallelo con questi due orizzonti che ognuno di noi cerca in ogni momento di raggiungere.
Winston modifica i numeri del times che sono usciti nel passato in modo da rendere veritiera ogni citazione del Grande Fratello, colui che tutti amano e che presidia ogni angolo della città. Una persuasione che, se studiata nei particolari non è così lontana dalla televisione dei giorni nostri, il titolo della mia recensione si basa proprio su questo, vedo in Orwell un visionario che ha reso palese molto di quello che succede ma di cui nessuno si accorge, proprio come la maggior parte degli abitanti di Londra nel 1984.
L'evasione di Winston si intreccia inesorabilmente nell'amore e nel dolore, due temi che non passano inosservati in molti romanzi dell'autore e che, un'altra volta, riesce a far trasparire magnificamente.
1984 è sicuramente uno dei classici inglesi più importanti mai scritti e che rispecchia gli ideali di Orwell.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Ishmael- Quinn
Il mondo nuovo - Huxley
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri