Dettagli Recensione

 
Il mondo sommerso
 
Il mondo sommerso 2020-06-02 15:59:45 Mario Inisi
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Mario Inisi Opinione inserita da Mario Inisi    02 Giugno, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il tempo sommerso

Poche comunità di uomini sono sopravvissute a un qualche disastro ambientale e si sono ritirate a vivere ai poli, il resto del mondo è ormai devastato dal cambiamento climatico, le città sono deserte e spesso sommerse dall’acqua mentre una vita primordiale, felci, iguane e alligatori invade il pianeta. A causa dei cambiamenti climatici l’equatore e le zone temperate sono diventate invivibili. Piogge torrenziali, temperature folli (65°C), un sole accecante attira con un segreto richiamo gli uomini verso il sud invivibile e verso morte certa. Solo alcuni scienziati, sono rimasti in una laguna situata in una zona più temperata per cercare resti di città sommerse e per studiare le nuove speci vegetali e animali nate da mutazioni a seguito delle tempeste solari e forse di qualche catastrofe nucleare. Ma il cambiamento più interessante riguarda proprio gli uomini del gruppo. Alcuni sono soggetti a una involuzione mentale, altri si sentono come attirati fuori della realtà e dal tempo in un mondo fatto di sogni ad occhi aperti, tutti vanno soggetti a una qualche forma di follia. Così forse si spiega la fuga del dottor Kerans e prima di lui di Hardman verso il sud invivibile con le sue piogge torrenziali, la giungla piena di rettili e il sole infuocato che pare più di una semplice stella, e diventa nel finale quasi una divinità, persi entrambi ognuno nel suo cammino verso sud come a voler toccare più da vicino il sole, subendo la stessa fascinazione di Icaro. Il sole li fa sentire attirati geograficamente verso sud e anche fuori da se stessi, diretti verso la propria fine e desiderosi di cancellare la razza umana e le sue tracce dando una mano alla giungla che avanza e al caos primordiale che sostituisce l’ordine delle città.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Mario, non ho letto nulla del famoso autore. Non so se ne valga il tempo eventualmente dedicato, sapendo che un libro 'così così' toglie il posto magari a un libro veramente bello. Il tempo che abbiamo non è illimitato.
In risposta ad un precedente commento
Mario Inisi
05 Giugno, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Il libro è originale ma non credo che sia il suo capolavoro che dovrebbe essere L'impero del sole che pure io vorrei leggere.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri