Dettagli Recensione

 
Origin
 
Origin 2015-03-25 17:24:57 JuliettaFlabber
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
JuliettaFlabber Opinione inserita da JuliettaFlabber    25 Marzo, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

CHI SONO I CATTIVI?

Come nei quattro libri precedenti la Armentrout ha creato un buon libro. Ironia, azione e romace la fanno da padrona sin dalla prima pagina. Nel libro precedente abbiamo lasciato Katy prigioniera. Catturata da Dedalus, proprio sul finale, mentre le porte del quartier generale si chiudevano tra lei e il suo amato Damon.

Il nuovo libro, Origin riprende ad appena 31 ore, quarantadue minuti e venti secondi dal sequestro di Katy, mentre la rabbia di Damon cresce ed il suo stesso popolo lo costringe in una gabbia, per impedirgli di fare una pazzia. Cioè di lasciarsi catturare da Dedalus per ricongiungersi con Katy quanto prima, perché dopo i racconti di Dowson e Beth nessuno si aspetta niente di buono da questa nuova cattura.
Fortunatamente anche questa volta l’amore vincerà su tutto. I due protagonisti si ritroveranno insieme, ma nelle mani del nemico. Dovranno affrontare prove terribili, test fisici e psicologici, scopriranno verità scomode sui Luxen e sul loro rapporto con gi umani, che siano essi soldati governativi, ibridi o persone comuni. Scopriranno dell’esistenza di entità superiori, che molto presto lasceranno tutti senza parole. Sarà proprio grazie al supporto di uno di loro e ad un improbabile diversivo che i due fidanzati riusciranno a fuggire dal bunker sotterrano, (ovviamente posizionato nell’area 51, in Nevada) dove da ormai 4 mesi erano prigionieri. Stremati, raggiungeranno la città più vicina e successivamente la famiglia di Damon, che per l’occasione li aspetterà entrambi in una fantastica location, ma per quanto tutto appaia magnifico e tranquillo la fuga non finirà qui…molto presto verranno traditi, scoperti e attaccati. Fortunatamente l’unione e la potenza del gruppo farà la differenza per la salvaguardia della maggior parte delle loro vite, ma saranno comunque costretti ad abbandonare la città e il loro passato per rifugiarsi in un paesino sperduto, nell’entroterra dell’Ohio.
Nelle ultime pagine, in questa nuova vita, protetti dalle montagne e dalla fitta vegetazione non saranno più un bersaglio per il governo ma la loro “pacchia” non sarà comunque destinata a durare perché qualcosa di nuovo ed imprevisto cadrà, letteralmente dal cielo.
Personalmente non ho disprezzato, come altri l’introduzione del nuovo POV nella storia. Finalmente ho potuto godere del punto di vista di Damon e non solo di quello di Katy.
Le uniche cose che non ho apprezzato e che mi hanno profondamente delusa sono state le “farneticazioni d’amore” tra i protagonisti. Il rapporto tra i due è stato tirato al limite. Questo purtroppo ha inciso negativamente sul genere fantasy, rendendo il romanzo nient’altro che un romance con una punta adventure.

In generale resta comunque un bel intermezzo, da leggere, in attesa del quinto ed ultimo libro della serie, la cui uscita è prevista in Italia per l’inizio di giugno. Continuo a consigliare la lettura della saga dei Lux ma senza volervi illudere con aspettative grandiose! :-P

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Tutti i libri precedenti della serie Lux
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri