Dettagli Recensione

 
Incantesimo. The Prodigium trilogy
 
Incantesimo. The Prodigium trilogy 2015-06-17 08:21:40 Yoshi
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Yoshi Opinione inserita da Yoshi    17 Giugno, 2015
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Incantesimo

Sophie Mercer è una sedicenne all'apparenza normale che cerca di vivere una vita normale in mezzo a persone normali ma da tre anni però ha scoperto di essere una strega e questo non può rendere le cose normali.
A causa di un incidente sua mamma decide di farle cambiare l'ennesima scuola ma questa volta la destinazione sarà Hecate Hall, una scuola per "Prodigium" cioè ragazzi che come lei hanno poteri speciali
Per Sophie non sarà semplice fare amicizia, il passato che comincia a conoscere le renderà le cose difficili insieme ad ingiustizie subite dai professori e la fatica di fare parte di una scuola con i suoi microclimi già equilibrati.
L'unica che le si avvicinerà sarà Jenna la vampira emarginata come lei che è ritenuta pericolosa a causa di un incidente mortale capitato l'anno prima.
Ma non saranno solo questi i pericoli a minare la serenità di una strega adolescente perché scoprirà che da secoli quelli come lei vengono perseguitati da "L'occhio di Dio" che vuole eliminare ogni tipo di Prodigium.

Ero un po' scettica una volta entrata in libreria e aver visto questo libro che sulla quarta di copertina veniva paragonato a Twilight o addirittura ad Harry Potter ma la mia sete di fantasy ha avuto la meglio così me lo sono portata a casa. Contro ogni aspettativa questo libro mi ha subito rapita e alla fine del prologo ero già affascinata e assetata di pagine.
La scrittura è una fra le più scorrevoli che abbia mai letto e le vicende narrate sono davvero interessanti e originali.
Non lo paragonerei a Harry Potter o Twilight... no, nessuna delle due nonostante in questo libro si parli sia di magia sia di amori adolescenziali che nascono fra le mura scolastiche.
Al contrario di Twilight la protagonista Sophie mi ha sorpreso perché non è banale e non segue i cliché del fantasy: bellissima, maldestra, musona però potentissima.
Sophie è una ragazza divertente e sarcastica, sveglia e per niente convenzionale.
Quello che mi è piaciuto di più è il suo lato leale ed ingenuo descritto con molta leggerezza in modo da non rendere il personaggio forzatamente mieloso.
Insomma, una vera sedicenne che deve farsi strada a colpi di gomitate fra la simpatia e la considerazione della gente.
La scrittrice ha fatto in modo che ogni personaggio abbia un lato "oscuro" che tende a nascondere e a non rivelare rendendo possibili colpevoli tutti e creando confusione e curiosità nel lettore.
Inoltre mi è piaciuta la storia dei Prodigium fin dai secoli addietro, i luoghi dove si svolgono le vicende sono rivisitazioni descritte in modo originale e poi il finale che ha sconvolto completamente le carte in tavola.
(Tranquilli! Nessun Spoiler!)
Ovviamente è il primo di una trilogia (The Prodigium Trilogy) e le ultime pagine vi lasceranno con la voglia e la necessità di saperne di più.

Lo consiglio vivamente!
Rebecca

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Miti del Nord
Un assassino alle porte
Il portale degli obelischi
Questo oscuro duetto
Lanny
Tra le braccia di Morfeo
Questo canto selvaggio
La torre del corvo
La quinta stagione
Una fiamma nella notte
La stagione delle tempeste
La signora del lago
La torre della rondine
Il battesimo del fuoco
Lascia dire alle ombre
Gli occhi del drago