Dettagli Recensione

 
Opus pistorum
 
Opus pistorum 2013-11-20 15:55:24 MrsRiso13
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
MrsRiso13 Opinione inserita da MrsRiso13    20 Novembre, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Chi va al mulino s'infarina

Sulla copertina di questo romanzo di Miller dovrebbero essere incise le stesse parole apposte sulla porta dell'Inferno nella Divina Commedia di Dante, declinate nella versione più appropriata di “Lasciate ogni moralismo, voi ch'intrate”. In una Parigi fine anni '30, dove l'arte permeava ogni millimetro e dove ogni caffè accoglieva intellettuali e artisti di ogni foggia e fama, si svolgono le vicende di Alf, giornalista americano residente nella Ville Lumière, dedito sopratutto al sesso.
Depravazione, pornografia, perdizione raccontate su commissione, senza una trama specifica, senza pause o interruzioni, fatta salva qualche congiunzione. In breve un susseguirsi di amplessi tra uomini, donne e animali nelle più variegate combinazioni senza leggi morali, senza inibizioni, senza velature. Quasi 200 pagine di istinto puro votato alla pulsione sessuale e al soddisfacimento del più ancestrale dei desideri.
Parlare di caratterizzazione dei personaggi e dei luoghi è praticamente inutile, persino dello stesso protagonista si sa ben poco, fatta eccezione per le dimensioni e le capacità del suo John Thursday, che è, forse, il vero divo.
Leggere questo romanzo è una prova ardua, un lotta contro i propri principi morali, la propria educazione e i propri tabù, un tacitare la propria coscienza per arrivare al termine.
Se si crede di avere un'elevata apertura mentale, non resta che affrontare la lettura per conoscere il verdetto o per finire stritolati dall'opera del mugnaio!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Il libro non mi attira per niente, ma il tuo titolo e' grandioso !
:-)
In risposta ad un precedente commento
MrsRiso13
21 Novembre, 2013
Ultimo aggiornamento:
21 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie C.U.B. Non è una lettura indimenticabile, sicuramente è qualcosa di diverso, profondamente diverso.....non dico migliore o peggiore.....diverso.
Provare può essere un'esperienza!!! :-)
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
23 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Ma a tuo avviso cosa ti può dare un libro simile? Ti lascia soddisfatta...risponde a curiosità...insomma ha un senso...è per tutti?Grazie, Pia.
In risposta ad un precedente commento
MrsRiso13
25 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
@Pia

Dire che questo libro è per tutti, mi sembra eccessivo, come è altrettanto esagerato dire che la lettura è indispensabile. Per quanto mi riguarda era una curiosità circa i contenuti di un libro che è considerato come letteratura erotica "elevata". Riuscire a capire il perchè, quali contenuti avesse, quali "insegnamenti" potesse dare o verità potesse far trapelare.
Non ho trovato grandi risposte, ma semplicemente un visione della vita basata sul sesso ad ogni costo, dovunque e con chiunque.
Non l'ho giudicato una perdita di tempo, semplicemente una lettura di genere, senza grandi verità.
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'architettrice
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'evento
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.2 (3)
La cattiva stella
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.1 (3)