Saggistica Arte e Spettacolo La bisbetica domata
 

La bisbetica domata La bisbetica domata

La bisbetica domata

Saggistica

Editore

Casa editrice


La bisbetica domata è una festa di trame incrociate, scambi d'identità, manipolazioni linguistiche. In una Padova reinventata, ci viene descritta la vigorosa conquista dell'indomita Caterina da parte del caparbio veronese Petruccio. Non tutti sanno però che il testo shakespeariano è contenuto in una cornice che rende i due protagonisti personaggi di una rappresentazione teatrale cui altri personaggi assistono in scena. Una commedia nella commedia, quindi. Una sorta di distanziamento che ridimensiona un finale tutto giocato sul trionfo della fallocrazia: una brutale asserzione della superiorità maschile o un fine gioco teatrale che decostruisce tale assunto dall'intemo? Il dibattito è aperto.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.1
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuti 
 
2.5  (2)
Approfondimento 
 
2.0  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La bisbetica domata 2013-12-12 12:36:27 Filippo1998
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
2.0
Approfondimento 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Filippo1998 Opinione inserita da Filippo1998    12 Dicembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Shakespeare, sei tu?

Ho affrontato quest'opera dell'illustre William Shakespeare per rispondere alle capricciose pretese della mia professoressa di inglese. Ho infatti gustato questa commedia in lingua originale e questo mi ha permesso di apprezzare indubbiamente la qualità migliore dell'autore,vale a dire lo stile. Una lingua sobria,scorrevole fatta di parole chiave attorno alle quali ruota tutta la vicenda,il fulcro.
Tutta la vicenda si basa sulla lotta accanita alla conquista di Bianca, la candida bellissima e desideratissima figlia di un signore di Padua-ITALY. Una continua avventura tra le mura di un palazzo sontuoso, in mezzo a insegnanti di musica,italiano..tutto in un clima tipicamente medievale.
Devo ammettere che ho terminato il libro con una piccola delusione! Shakespeare e' un personaggio conosciuto per le sue grandissime capacità che, tuttavia, non riesco a riconoscere alla luce di questa commedia mediocre! Non sono amante di questo genere ma non mi darò per vinto e mi getterò volentieri tra le pagine di altri capolavori dell'autore , speranzoso!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

La bisbetica domata 2011-12-29 16:13:54 Pelizzari
Voto medio 
 
3.4
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
2.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    29 Dicembre, 2011
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Donne di altri tempi

Leggere questa commedia, tra i tanti romanzi e thriller, è un vero viaggio nel tempo. Alla scoperta di due sorelle d'altri tempi, Caterina, la maggiore, indemoniata e bisbetica, dalla lingua mordace e viperina, e Bianca, la minore, regina di bellezza e modestia. Il padre non ammette pretendenti per la figlia minore finchè non riesce ad accasare proprio Caterina. E questa commedia, fra scambi di persona e dialoghi vivaci, fra gentiluomini e servi, è come una danza elegante e raffinata. L'incontro tra Caterina e Petruccio è forse l'atto più bello, che sfocia poi in un matrimonio pazzo e nell'accoppiamento più balzano che si sia mai visto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri