Saggistica Arte e Spettacolo Chagall. Autoritratto con sette dita
 

Chagall. Autoritratto con sette dita Chagall. Autoritratto con sette dita

Chagall. Autoritratto con sette dita

Saggistica

Editore

Casa editrice

Marc Chagall era un ebreo russo e un sognatore errante. Dal piccolo villaggio di Vitebsk se ne andò per il mondo e dal mondo si lasciò ispirare. Dipinse scene fantastiche, illogiche e piene di sfumature, contadini volanti e treni rovesciati, violinisti sui tetti e panorami caleidoscopici di Parigi. In questo libro quattordici tra le più importanti opere di Chagall, accompagnate dalla poesia di due grandi scrittori per l’infanzia, raccontano la vita straordinaria dell’artista in una fusione di colori e versi. L’espressione yiddish “fare qualcosa con sette dita” significa fare le cose bene, con grande abilità.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuti 
 
3.0  (1)
Approfondimento 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
 
Chagall. Autoritratto con sette dita 2022-02-03 14:49:08 Pelizzari
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    03 Febbraio, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Uomini volanti

Il suo tratto artistico distintivo sono le sue figure fluttuanti fra colori e sogni. Quando in un dipinto vedi un uomo volante, sai che è lui il pittore. Questo breve saggio ci offre alcuni dei suoi dipinti accompagnati da versi di poesia e da brevi note che ci permettono di conoscere meglio la storia della vita del pittore, uno fra i più carismatici della corrente del surrealismo e del cubismo. Lo stile del libro è delicato e morbido e permette di avvicinare all’arte anche un pubblico giovane. Purtroppo è un libro molto breve, avrei preferito una panoramica più ricca e più completa delle sue opere. Però offrendoci alcuni dei suoi quadri con figure che si librano senza sforzo in aria, restituisce appieno la voglia e la sensazione di leggerezza che trasmettono le sue opere. Diciamo che gli autori lo hanno rappresentato appieno, anche se con poche pennellate.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Mozart. Il teatro dal mondo
Dizionario del bibliomane
Il Purgatorio di Dante
Chagall. Autoritratto con sette dita
Natale in casa Cupiello
L'Inferno di Dante
Venezia salva
Antigone. Una riscrittura
Antigone
Meraviglie. Alla scoperta della penisola dei tesori
Sarri prima di Sarri
Eroi. Le grandi saghe della mitologia greca
Il mestiere dello scrittore
Figli di un dio minore
Nuotando nell'aria
Caino