Saggistica Arte e Spettacolo Parola di Corrado
 

Parola di Corrado Parola di Corrado

Parola di Corrado

Saggistica

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Parola di Corrado, opera di Corrado Guzzanti edita da Fanucci. Lorenzo, padre Pizzarro, Quèlo, il Massone, Vulvia, Aniene e le memorabili interpretazioni di Tremonti, Venditti e Rutelli; queste e altre le voci, vecchie e nuove, di Corrado Guzzanti, raccolte in un unico volume animato da ironia corrosiva e raffinata comicità. Un viaggio satirico attraverso gli ultimi vent'anni di storia italiana, uno specchio del paese immerso nella crisi, un ritratto della sua classe dirigente e dei "mostri" che ne popolano l'apparente normalità, una riflessione sui vizi e i difetti degli italiani attraverso personaggi dall'irresistibile ironia. Una guida completa ai testi dei personaggi di Corrado Guzzanti che contiene il testo completo di "Aniene 2. Molto rigore per nulla" e il meglio delle battute storiche di uno degli attori di satira più amati in Italia.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.2
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuti 
 
3.0  (1)
Approfondimento 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Parola di Corrado 2013-02-08 04:13:16 Bruno Elpis
Voto medio 
 
3.2
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
2.0
Piacevolezza 
 
4.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    08 Febbraio, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

“Parola di Corrado” – Commento di Bruno Elpis

A chi piace la comicità di Corrado Guzzanti?
In questo libro viene riproposta, per quanto efficace possa essere un testo rispetto all’interpretazione ‘live’ di un comico che – come tutti i comici – ottiene il proprio risultato (far ridere gli spettatori) anche grazie a parlata, mimica ed espressione.
Il fratello della caustica Sabina, già Rokko Smitherson, “regista de paura” di programmi cult come “Avanzi” e “Tunnel” (oltre ai più recenti “Pippo Chennedy Show”, “L’ottavo nano” e “Aniene 1 e 2”) in libreria spende la sua “Parola di Corrado”, una raccolta dei testi comici da lui interpretati nei programmi sopra ricordati.
Il volume si apre con “Il libro de Kipli”, una raccolta di poesie (!) demenziali non tanto per impostazione e premesse quanto per conclusione: l’argomento serio di per sé (La nuova destra, La loggia, Un amore urbano, L’unità della sinistra, Rideremo di tutto questo…) viene nullificato nell’ultimo verso con una freddura glaciale o una conclusione satirica in linea con lo stile di Guzzanti (“C’è un giorno per seminare e un giorno per raccogliere… giovedì andrebbe benissimo!”).
Poi si susseguono i personaggi e le loro gag.
Lo studente Lorenzo, impegnato a narrare in romanesco le sue gesta scolastiche e quelle dell’inseparabile “Carota”, tra crudeltà superficiale e ignoranza (“Platone? ‘A filofia sua? A chi tocca, nun s’engrugna!” “E quella di Socrate?” “Basta che respira…”).
La tele conduttrice Vulvia di Rieducational Channel (“Cultura, arte, scienza, genetica e misteri dello spazio… Lo sapevate? Sapevatelo, su Rieducational Channel”), che dopo aver fatto gavetta (“Si comincia dall’atomo, con tanta, tanta umiltà, poi se va bene piano piano ti fanno annunciare molecola e poi un bacherozzo. E via… via… i meteori!) finalmente governa programmi televisivi pseudo culturali.
L’esoterico Quelo (“Io sono solo un messia e porto la parola… la parola di Quelo”) e le sue rubriche ispirate.
E via via, passando per le parodie di Venditti (interprete di “Grande raccordo anulare”) Tremonti e Rutelli…
Una summa per chi vuole rivivere gag ed ha seguito Corrado in questi anni. Come…

…Bruno Elpis

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
170
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri