Saggistica Arte e Spettacolo Storia delle terre e dei luoghi leggendari
 

Storia delle terre e dei luoghi leggendari Storia delle terre e dei luoghi leggendari

Storia delle terre e dei luoghi leggendari

Saggistica

Editore

Casa editrice

Dai poemi omerici alla fantascienza contemporanea, dai testi sacri ai fumetti, passando per tutti i capisaldi della nostra educazione alla lettura, l'umanità ha continuamente inventato terre immaginarie e leggendarie, proiettando lì desideri, sogni, utopie, incubi troppo ingombranti e impegnativi per il nostro limitato mondo reale. Umberto Eco ci conduce in un vero e proprio viaggio illustrato in queste terre lontane e sconosciute, facendoci scoprire da chi sono abitate, quali passioni le attraversano, quali eroi le abitano e, soprattutto, quale importanza rivestono per noi. Un percorso erudito e godibile insieme che accosta testi antichi e medievali a testi contemporanei, film a poemi, fumetti a romanzi che hanno segnato la sensibilità e la formazione di tutti noi.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.9
Stile 
 
5.0  (2)
Contenuti 
 
5.0  (2)
Approfondimento 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Storia delle terre e dei luoghi leggendari 2015-01-07 19:45:03 Belmi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Belmi Opinione inserita da Belmi    07 Gennaio, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La realtà delle illusioni

Umberto Eco è uno scrittore che si è cimentato, nell'arco della sua lunga carriera, su diversi generi.

In "Storia delle terre e dei luoghi leggendari", Eco va alla ricerca delle terre del passato che oggi come ieri, hanno creato delle chimere e delle illusioni, che molte persone credono, o hanno creduto, reali.

Il libro è suddiviso in 15 capitoli; gli argomenti sono fra i più vari, si passa dalla leggenda di Atlantide, al Paese della Cuccagna, al viaggio di Ulisse fino al Paradiso Terrestre.
Il testo è anche accompagnato da numerose immagini che aiutano il lettore a comprendere meglio quello che lo scrittore vuole farci capire.

Attraverso lo studio della storia, Eco cerca di dare ad ogni luogo una collocazione geografica. Il compito che si è scelto non è certo dei più semplici, ma lui lo fa con maestria.

Questo libro lo definirei un viaggio; mi sono fatta trasportare in giro per il mondo, alla ricerca dei miti e delle leggende, che personalmente mi hanno sempre affascinato.

Scritto bene, con uno splendido "uso" della lingua italiana; scorrevole considerato l'argomento e approfondito visto lo studio che c'è stato dietro.

Infine posso dire che ho molto apprezzato la parte (quasi sul finale) in cui Eco si dedica a Dan Brown "massacrandolo" e definendo i suoi lavori pieni di svarioni.

Lo consiglio soprattutto agli amanti delle leggende e dei miti.

Buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore
Storia delle terre e dei luoghi leggendari 2013-11-13 13:04:47 Faber Stark
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Faber Stark Opinione inserita da Faber Stark    13 Novembre, 2013
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un' Enciclopedia delle terre leggendarie

Un libro che ho apprezzato molto, diversi capitoli sui più famosi luoghi leggendari della storia, come Atlantide. Ovviamente stile e grammatica stupenda ( stiamo parlando dello scrittore de " Il Nome della Rosa" tanto per capirci ) raffigurazioni estese, idonee e didascalie comode e intriganti accanto ad esse. L'unico problema è il prezzo di copertina, 35 euro, ma la cosa è tollerabile ovviamente, dato ciò che si prende in mano.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Lo consiglio a chiunque, particolarmente a chi si interessa di saggistica.
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutto il sole che c'è
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Un tè a Chaverton House
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flora
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Spin
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Later
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Sangue inquieto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri