Saggistica Scienze umane L'arte della seduzione
 

L'arte della seduzione L'arte della seduzione

L'arte della seduzione

Saggistica

Editore


La trama e le recensioni di L' arte della seduzione, saggio di Robert Greene edito da Baldini Castoldi Dalai. Condotta attraverso l'analisi della personalità di alcuni grandi seduttori della storia - da Cleopatra a JFK, da Ovidio a Casanova - e dei classici suII'argomento - da Kierkegaard a Freud - l'autore svela le regole di un gioco infinito e amorale, e spiega come "stregare", far crollare le difese del nostro "obiettivo" e, infine, costringerlo ad arrendersi. "Scegli la tua vittima con attenzione", insegna questo manuale, una guida per eccellere in questa disciplina antica e imprescindibile.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
5.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'arte della seduzione 2011-08-23 12:30:51 Fabrizio
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Fabrizio    23 Agosto, 2011

illuminante, intelligente

Intenso, illuminante, intelligente. Sono alla terza rilettura. Esempi storici e principi base di un'arte difficile e sottile. Un'enciclopedia teorica e pragmatica da cui attingere sempre. Scrittura sinuosa ed elegante, ci seduce parlando di seduzione. Nucleo fondante: sedurre è portare la "vittima" in un mondo altro. Si seduce chi è infelice. Se necessario, insinuare il dubbio dell'infelicità. Creare volontariamente un abisso e proporsi come salvatore. Parla ad una persona di lei e vi ascolterà per ore. Uscire da sé stessi, pensare, parlare come l'altro. L'anti-seduttore: quello che parla troppo, che non bada ai particolari, che è eccessivamente accondiscedente, il lamentoso, quello che se la prende subito (ipersensibile). Sedurre è portare l'altro con sé ma è anche portare l'anti-seduttore che è in noi fuori da noi stessi. Lettura autoformativa con felici ricadute sociali. Anche sul lavoro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il gioco della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri