Saggistica Scienze umane Storie del Signor Keuener
 

Storie del Signor Keuener Storie del Signor Keuener

Storie del Signor Keuener

Saggistica

Editore

Casa editrice


«Parabole, aneddoti, aforismi: nelle Storie del signor Keuner Brecht attinge alle forme della sapienza orientale per mettere a soqquadro le certezze di ogni pensiero troppo definito e sicuro di sé. Nei dubbi che insinua, a volte con ironia abrasiva, Keuner, alter ego di Brecht, prende le distanze da tutti i poteri e svela l'ipocrisia degli uomini suggerendo che la verità sta sempre da un'altra parte rispetto a dove la si cerca». Dalla Prefazione di Moni Ovadia

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.6
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Storie del Signor Keuener 2017-12-12 20:24:59 Giovannino
Voto medio 
 
4.6
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Giovannino Opinione inserita da Giovannino    12 Dicembre, 2017
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La profondità del Signor Keuner.

Dopo mesi di ricerca finalmente sono riuscito a trovare questo piccolo libricino che era praticamente introvabile in tutte le librerie dove di solito acquisto (piccole e grandi che siano). Anche su alcuni siti dove ho cercato non era disponibile, ma si poteva avere su ordinazione, così alla fine ho deciso di ordinarlo e porre fine a questa ricerca infinita. Il libro è molto breve, solo 120 pagine, ed è fatto di brevi storie o aforismi tutti con protagonista il Signor Keuner (a volte abbreviato in K.). Il signor Keuner, che poi non è altro che l’alter ego dell’autore, è un uomo riflessivo, calmo, educato, ma allo stesso tempo schietto e tagliente, ed infatti in ogni pagina non perde occasione per lanciare degli acuti messaggi al suo interlocutore o al mondo intero.
In conclusione non possiamo definire quest’opera un vero e proprio romanzo, anche se Brecht nello scrivere questo breve libretto tentava di sperimentare una nuova prosa diversa dalle sue classiche opere teatrali, ma più che altro possiamo definirlo una raccolta di aforismi che però risultano essere molto piacevoli e veloci da leggere. E non nascono il fatto che da molti sono rimasto veramente colpito, anzi, forse quelli più brevi sono quelli più profondi. Insomma una lettura veloce ma molto molto interessante.

“Tutto può migliorare, diceva il signor Keuner, salvo l’uomo.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.1 (3)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri