Saggistica Storia e biografie Il predominio dell'Occidente
 

Il predominio dell'Occidente Il predominio dell'Occidente

Il predominio dell'Occidente

Saggistica

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Il predominio dell'Occidente, opera di Daniel R. Headrick edita da Il Mulino. Dal Quattrocento a oggi, gli occidentali hanno sempre cercato di conquistare e sottomettere altre società. Nel 1800 il 35 per cento del territorio del pianeta era sotto controllo occidentale; nel 1914 l'85 per cento. Ripercorrendo in un racconto di rara efficacia gli ultimi sei secoli di storia, Headrick mostra come sia stata sì la superiorità di determinate tecnologie (i velieri e le armi da fuoco, il vapore, il progresso medico, gli aerei) ad assicurare volta a volta il predominio occidentale, ma solo là dove l'ambiente era tale da consentirne un utilizzo vantaggioso: i velieri dominarono gli oceani e i mari ma non i fiumi cinesi, i cavalli servirono alle imprese spagnole ma anche alla resistenza degli indiani, le malattie giocarono a favore della conquista delle Americhe ma contro quella dell'Africa, gli aerei e le bombe non piegarono la resistenza vietnamita. Una lettura di singolare suggestione, che getta uno sguardo originale sulle dinamiche che hanno governato la storia mondiale dell'ultimo mezzo millennio.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
5.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il predominio dell'Occidente 2012-01-24 17:30:49 misu
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
misu Opinione inserita da misu    24 Gennaio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le ragioni del predominio delle potenze occidental

Il punto di partenza di questo interessante testo storiografico è la ricerca delle ragioni che hanno dato vita alla conquista europea dei grandi spazi terrestri e marittimi extraeuropei. L’espansionismo europeo dunque non fu determinato dal caso, ma fu il prodotto di determinate circostanze storiche, economiche e tecnologiche nonché scientifiche. L’autore affronta l’argometo dell’imperialismo occidentale non dal punto di vista diplomatico, politico, bellico oppure economico, ma indirizza la sua inchiesta storiografica analizzando il peso avuto in questa vicenda di espansione portata a termine dall’occidente con successo, dalle innovazioni tecnologiche e scientifiche. Nel libro vengono dunque analizzati tre settori molto specifici dell’attività dell’uomo: la ricerca scientifica,in particolare la medicina, e le innovazioni tecnologiche. L’espanisione europea oltremare fu dunque possible grazie alle innovazioni tecnologiche : imbarcazioni in grado di solcare gli oceani ed adentrarsi nei fodali dei corsi dei fiumi negli altri continenti.
All’inizio del libro l’autore introduce gli arogmeti da lui trattati nel libro spiegando la struttura del testo, dando così un’ infarinatura utile al lettore sprovvisto di nozioni adeguate per poter affrontre con sicurezza e senza difficoltà questa tipologia di testo. Il lettore famigliarizza con una detreminata terminolgia del settore potendo così conoscere le definizioni di base di alcuni argomenti tratti in tutto il testo. Il concetto dell’imperialismo rappresenta la cornice del racconto dell’autore nel quale vengono inseriti i vari tasselli che determinarono quella spinta che rese possibile l’espansione coloniale europea negli altri continenti : tecnologia, armaneti medicina, mezzi di trasporto.
Prendendo in mano questo libro il lettore intraprende un lungo viaggio attraverso le conquiste degli esploratori europei e dei coloni attraversando secoli di storia. Si parte dalla conquista europea degli oceani per finire con il dominio dei cieli. In sostanza il lettore scopre le modalità di conquista delle Americhe, dell’Africa e dell’Asia.
Nel libro l’autore è riuscito a dare un quadro completo di questa conquista inserendo nel testo approfondimenti interessanti che rendono la lettura piacevole e scorrevole non appesantendola ma arricchendola con dettagli sempre inerenti al caso trattato con lo scopo di rendre vivi e concreti i retroscena di queste conquiste, mostrando le difficoltà incontrate e le coseguenze di questa sfrenata corsa per le popolazioni natie e per l’ambiente locale.
Un testo senza alcun dubbio adatto agli studenti universitari ma troppo complesso per gli studenti liceali, privi ancora delle conoscenze storiche necessarie per poter affrontare un testo scientifico di tale complessità. e portata.
In sostanza un libro che ci spiega con efficacia e semplicità un lato poco trattato dell’imerialismo occidentale.
In conclusione un libro da leggere con la meritata attenzione per conscere un pezzo della notra storia occidentale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Si consiglia la lettura di testi sul colonialisno europeo, la nascita e il declino degli imperi marittimi e terrestri delle potenze europee e sull processo della decolonizzazione.
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri