Narrativa italiana Racconti di viaggio Oriente Express. Storie dall'Asia
 

Oriente Express. Storie dall'Asia Oriente Express. Storie dall'Asia

Oriente Express. Storie dall'Asia

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di "Oriente Express. Storie dall'Asia", opera di Renata Pisu edita da Sperling & Kupfer. L'Oriente: un termine con cui si allude a un'area sterminata, che Renata Pisu "percorre" intrecciando esperienze personali, ricordi, testimonianze e offrendo al lettore un libro atipico, perché costruito seguendo l'onda delle emozioni, della curiosità, dell'indignazione o della pietà. Yemen, Kuwait, Bangladesh, Mongolia, Tibet, "Oriente Express" fa tappa in questi e altri paesi tanto diversi, remoti, per molti versi "estremi" non solo per la loro lontananza geografica.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Oriente Express. Storie dall'Asia 2013-08-23 10:09:57 ombraluce
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
ombraluce Opinione inserita da ombraluce    23 Agosto, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un grande viaggio di conoscenza

Questo è un libro che assorbi come una spugna, leggendolo tutto d’un fiato sia con gli occhi che con il cuore.
Un libro che ti lascia frastornato, sgomento, impotente di fronte alle più efferrate aberrazioni dell’uomo (non avevo mai sentito parlare dei “fantini dei cammelli” o delle gabbie di Hong Kong) e che, al tempo stesso, ti conduce in territori inesplorati di rara dolcezza e ricerca di senso di vita…
In me resterà sempre l’immagine dei due “hippies” cinesi alla ricerca della libertà sulle montagne del Tibet… così come quella della “ragazzina dal volto dolcissimo” che si affaccia sulla soglia di un bugigattolo nel villaggio-bordello di Daulotdia, in Bangladesh…
Leggere questo libro significa attraversare sommessamente questi Paesi e popoli così lontani da noi, rendendosi conto in modo anche brutale, ma proprio per questo assolutamente efficace, delle grandi difficoltà che incontra chi vuole continuare a vivere anche a dispetto di miseria, pregiudizi, guerre e perdita di identità culturale. E, ovviamente, gli occhi con cui prima guardavi le cose ora hanno uno sguardo diverso…
Grazie a questa stupenda giornalista per il suo approccio sommesso e mai aggressivo a popoli così lontani e assai diversi tra loro, particolarmente apprezzabile in un momento come questo in cui tutti strillano e nessuno ascolta.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (2)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri