L'aquila sul Nilo L'aquila sul Nilo

L'aquila sul Nilo

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Roma, I secolo d.C. Per trovare le leggendarie fonti del Nilo e scoprire il segreto del fiume e del suo fertile limo, l'imperatore Nerone invia in Egitto una spedizione di militari e studiosi. I centurioni Damazio e Terenzio, con il sapiente Filemone Attico, coordinano le forze. Ma sin dall'inizio le cose si presentano ben più difficili. La situazione in terra d'Africa non è così definita. Molti alleati di Roma tradiscono per allearsi ai potenti Axumiti, i fedeli come il re di Meroe, sono alla mercé di forze imponderabili. Tutta la regione è in subbuglio, intrighi e nuove alleanze si creano e distane nello spazio di una notte. Inoltre il clima non aiuta e presto i romani saranno decimati dalla malaria. E le tribù che incontrano sulla loro strada non sempre sono ospitali, come quella degli antropofagi Abaranbu.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 7

Voto medio 
 
3.9
Stile 
 
4.4  (7)
Contenuto 
 
3.9  (7)
Piacevolezza 
 
3.7  (7)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'aquila sul Nilo 2011-06-19 19:06:39 roberto
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da roberto    19 Giugno, 2011

merita di essere letto

Mi pare ovvio che il mio giudizio sull'opera in questione non si avvale di nessuna pretesa di critico esperto,ma il mio parere lo esprimo volentieri.Il romanzo è scorrevole,semplice da comprendere e denso di avvenimenti.Poco importa se si accavallano personaggi e luoghi storicamente esistenti a quelli di pura fantasia,non manca qualche pennellata di erotismo e il gioco è fatto.L'importante è che il lettore viene coinvolto emotivamente e la fantasia prende il largo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Le opere di wilbur Smith oppure la saga di Ramses di Christian Jacq.Comunque sia avventure a tutto spiano.
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

L'aquila sul Nilo 2011-01-19 16:17:47 dcql84
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
dcql84 Opinione inserita da dcql84    19 Gennaio, 2011
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'aquila sul Nilo

Premetto subito che sono un profano del genere, quindi il mio "giudizio" va preso con molta cautela (come quello di tutti del resto), tuttavia debbo ammettere che come battesimo, "L'aquila sul Nilo" si è rivelato abbastanza deludente. Pur essendo rimasto molto colpito dallo stile dell'autore, dalla straordinaria immedesimazione che riesce a trasmettere, infatti, ho trovato la trama al di sotto delle mie aspettative: prolissa e poco avvincente. L'ho veramente finito a fatica.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Consigliato a chi ha letto...
Per chi ama i romanzi storici
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
L'aquila sul Nilo 2009-08-06 16:07:48 roberta
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da roberta    06 Agosto, 2009

Bellissimo!

E' il primo romanzo di Guido Cervo che leggo, ma sono rimasta così conquistata che credo proprio che comprerò tutti gli altri! Direi che è la perfetta via di mezzo tra un romanzo storico e un romanzo d'avventura. Dinamico e coinvolgente, con scene di battaglia davvero memorabili, soprattutto quella intorno al pozzo nel deserto contro i predoni, oltre a quella nel palazzo reale nubiano e a molte altre. Magnifica anche la scena della caccia al leone nella savana. Ma il punto di forza principale di questo romanzo, oltre ai bellissimi paesaggi dell'Africa e alle scene d'azione,sono i personaggi, a partire dai due centurioni che comandano la spedizione lungo il Nilo, diversissimi per aspetto fisico e carattere. Ho molto apprezzato anche la storia d'amore tra il tribuno Marco Valerio Macrino e la stupenda regina nubiana Amanikatashan. In conclusione,consiglio questo romanzo a tutti, soprattutto a chi voglia lasciarsi trasportare in Africa, imparando anche qualcosa sulla sua storia e sulle sue popolazioni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi è stato deluso da Wilbur Smith
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
L'aquila sul Nilo 2008-04-16 06:07:10 Armando
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Opinione inserita da Armando    16 Aprile, 2008

mmm...

Ho letto tutti i libri di guido cervo... devo dire che forse questo è il più noioso per le troppe descrizioni (sotto forma di lettere a casa da parte di un giovane della spedizione) e di una specie di "diario di bordo" del protagonista.... Il protagonista... chi è il protagonista? Ce ne sono troppi. Riconosco all'autore il fatto che essendo un'esplorazione totalmente inventata (anche se vero simile) non si sà qual'è il finale, come accade invece per "il centurione di Augusto" nel quale tutti già sanno come andrà la battaglia di teutoburgo. Considerando tutto "il centurione di Augusto" continua a rimanere il mio libro preferito... il più dinamico ed interesante scritto da Cervo. In alternativa all'Aquila sul Nilo, consiglio "L'Aquilifero" di M. Colombo

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ha letto gli altri libri di Guido Cervo... e a tutti gli appassionati della Roma Imperiale
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
L'aquila sul Nilo 2007-12-11 17:28:35 Aurelio
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Aurelio    11 Dicembre, 2007

Africa misteriosa

Reduce dalla sconfortante lettura dell'ultimo romanzo di Smith, ho trovato in questo romanzo la mia consolazione, cosa prevedibile, del resto, visto che sono da sempre un fan di Cervo, che anche questa volta non mi ha deluso: belle descrizioni di paesaggi, splendide e realistiche scene d'azione, personaggi indimenticabili. Doppiamente meritewvole, direi, considerando che lo scenario del racconto era completamente diverso da quelli usualmente prescelti dall'autore. Per due giorni mi ha letteralmente catapultato nell'Africa subsahariana, tenendomi col fiato sospeso. Un libro che non dimenticherò facilmente e che a mio parere è destinato a diventare un "cult".

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
W.Smith
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
L'aquila sul Nilo 2007-12-03 12:31:47 vale
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Opinione inserita da vale    03 Dicembre, 2007

MAH

Purtroppo una grossa delusione rispetto a tutti gli altri di Guido Cervo che ho divorato.
Mi sono trovato spesso a saltare diverse pagine in cerca di azione o sequenze avvincenti.
Un viaggio di botanici e filosofi che in certe parti mi ha persino un po' ricordato l'ultimo di Wilburn Smith sull'Egitto, con viaggi nelle paludi malsane e insetti fastidiosi.
Speriamo nei prossimi, non voglio perderlo come autore.
Aspettate 'L'Aquila sul Nilo' in economica, almeno quello...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
solo per fans dell'autore.
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
L'aquila sul Nilo 2007-10-15 22:18:56 Alex Cunsolo
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Alex Cunsolo    16 Ottobre, 2007

Fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto

Tra tutti i Romanzi precedentemente scritti da Guido Cervo è sicuramente il più avventuroso.
L'autore riesce come sempre a trasportare il lettore in un mondo passato, ma questa volta, a differenza delle sue precedenti opere, Cervo riesce a portarci in una dimensione non solo storica ma addirittura scientifico/avventurosa, insomma immaginate come si doveva sentire un manipolo di Romani del I sec. nell'affrontare un viaggio che li avrebbe portati ad esplorare terre inesplorate abitate da animali mai visti e sopratutto uomini mai visti...

Guido Cervo con grande maestria riesce sempre a raccontarci così bene gli avvenimenti, che il lettore riesce quasi a percepire i suoni, gli odori e le emozioni che i protagonisti del Romanzo vivono.
Insomma un Romanzo un po' diverso dagli altri, dove il lettore si pone fondamentalmente questa domanda: “Cosa c'è al di là del mondo conosciuto?”
Complimenti quindi all'autore che come sempre, Romanzo dopo Romanzo ci fa innamorare della Storia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romanzi Storici- Avventurosi e di Fantascienza
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri