L'assedio L'assedio

L'assedio

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di L'assedio, romanzo di Maria Grazia Siliato edito da Mondadori. Cipro, 1571. L'assedio dell'avamposto dell'impero coloniale di Venezia nel Mediterraneo dura ormai da un anno. 240 mila contro 7 mila uomini assediati, che ogni alba sperano di veder comparire all'orizzonte la flotta dei soccorsi. Ognuno è costretto dagli eventi ad affrontare un'esperienza al limite, che nelle pagine di Maria Grazia Siliato diventa metafora dei nostri tempi.

Maria Grazia Siliato è nata a Genova ma è di nazionalità svizzera. Storiche delle antiche culture dell'Oriente mediterraneo, ha compiuto numerosi viaggi di ricerca che l'hanno condotta Cipro, Istanbul, in Israele e in Egitto. Ha pubblicato studi di carattere storico e archeologico e ha illustrato le sue scoperte con opere cinematografiche e televisive, ottenendo importanti riconoscimenti internazionali. Con Mondadori ha pubblicato L'assedio (1995) e Caligula (2005).


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'assedio 2011-02-16 16:55:49 Jan
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Jan Opinione inserita da Jan    16 Febbraio, 2011
  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'introvabile.

Proprio bello questo libro della Siliato su Famagosta, sull'assedio turco della fortezza veneziana,sul prologo, storicamente parlando, della battaglia di Lepanto.
Dettagliatissima come sempre la parte documentaria del testo.
Interessante per quanto riguarda la Storia militare il numero e la potenzialità delle forze in campo ristabiliti con cura certosina.
La trama è nota, ma vale la pena di leggere questo fantastico stratagemma letterario utilizzato dalla scrittrice italosvizzera per informare circa lo stato d'animo dei Veneziani che difendevano in numero esiguo il più importante punto strategico della Repubblica nel Mediterraneo.
Straziante la descrizione delle esecuzioni, ma ci sta.
Non ci sta invece che il libro non esista più in commercio.
Io l'ho trovato per puro caso su una bancarella.
Ma auguro a tutti di poterlo rintracciare.
Si tratta di un autentico romanzo storico.
Con tutte le credenziali al posto giusto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Io sono il castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una lettera per Sara
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri