Narrativa italiana Romanzi storici Lola nascerà a diciott'anni
 

Lola nascerà a diciott'anni Lola nascerà a diciott'anni

Lola nascerà a diciott'anni

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Nella Milano grigia e dolente degli anni più duri della seconda guerra mondiale, quelli dei bombardamenti, delle stragi, dei morti abbandonati nelle vie, delle vite immolate, talvolta per libera scelta, in nome di un ideale, talaltra per la brutalità degli eventi, cresce fra mille difficoltà un amore miracoloso che donerà ai due giovani protagonisti, Mara Bonfanti, bella, elegante e di buona famiglia, e Mario Canevari, operaio delle acciaierie, momenti di indicibile gioia e altri di sofferenze strazianti. La bimba, frutto del loro amore, verrà abbandonata al suo destino appena nata e Mara sarà costretta, dalla madre e dalle convenzioni sociali, a sposare il generale Pepe, un uomo molto più anziano di lei, alto ufficiale della Brigata Fascista Ettore Muti. Quando, una notte, il generale Pepe verrà trovato morto nella sua casa, dell’assassinio si confesserà colpevole Mara, condannata per la sua colpa al carcere a vita. Dovranno passare diciotto anni prima che una lettera anonima giunga a disseppellire un passato dimenticato e a gettare una luce nuova e sorprendente su quegli eventi lontani.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Lola nascerà a diciott'anni 2017-04-14 09:30:23 violetta89
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
violetta89 Opinione inserita da violetta89    14 Aprile, 2017
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

l'amore ai tempi della guerra

Un romanzo intenso e travolgente dal ritmo incalzante che ci riporta nella Milano della seconda guerra mondiale devastata dai bombardamenti alleati e terrorizzata dalle violenze dei fascisti. Mara e Mario non potrebbero essere più diversi, per estrazione sociale, per maturità, per coraggio. Eppure si innamorano, di un amore puro e profondo da cui nascerà una bambina, Lola.
La madre di Mara non accetta questa unione e combinerà un matrimonio riparatore con un generale fascista a cui la ragazza, sciocca e sprovveduta, non può sottrarsi. Ma Mario non si arrende a questo destino avverso e farà di tutto per poter riavere la sua amata, anche se questo significa mettersi contro i militi fascisti e rischiare la propria vita e quella dei suoi familiari.
La trama è molto emozionante, si tratta di una storia d'amore legata alla guerra e agli avvenimenti tragici di quegli anni (sono spesso citati eventi purtroppo realmente accaduti come la strage di Gorla o le barbarie perpetrate dalla Brigata fascista di Ettore Muti), una storia in cui il destino mette lo zampino sia nel bene che nel male. Il contesto è realistico, sembra davvero di trovarsi a Milano in mezzo alla distruzione e a vivere costantemente in un clima di terrore. Anche i personaggi sono realistici: lo stile narrativo, che cambia continuamente punti di vista, è tutt'altro che frammentario, rende invece la storia ancora più scorrevole e avvincente.
E' una storia molto toccante, ogni pagina trasmette un'emozione diversa a cui è impossibile non appassionarsi. Da leggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri