I love fashion I love fashion

I love fashion

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di I love fashion, romanzo di Angela Clarke edito da TEA. Dopo essere stata lasciata dal fidanzato storico, Angela ha il cuore spezzato e il morale a terra. Essere assunta da una prestigiosa agenzia di moda londinese, quindi, sembra proprio l'occasione ideale per ricominciare da capo. In realtà Angela non sa assolutamente nulla di moda, e con la sua taglia 42 viene considerata scandalosamente sovrappeso, ma ha la testa piena di sogni e di entusiasmo. Ben presto si renderà conto di essere atterrata su un altro pianeta, tanto magico e scintillante quanto folle: un mondo dove al colloquio di lavoro il fattore determinante è indossare le scarpe dello stilista giusto, non il curriculum; dove le torte di compleanno si annusano (e poi si buttano via), non si mangiano; dove i cagnolini viziati delle star viaggiano in prima classe; dove a trent'anni il botox è già un must; dove a dettare legge sono l'hair stylist e il make-up artist. E soprattutto dove, tra una vendita di campionario e un party esclusivo, rischi seriamente di ritrovarti con il conto in rosso e di allontanare da te le persone che ami davvero. Oltre a svelare i retroscena più assurdi, divertenti e piccanti dell'industria del glamour, I love fashion racconta la favola moderna di una ragazza come tante alla ricerca della felicità, del vero amore e dell'autentica se stessa.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
I love fashion 2013-07-25 17:54:26 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    25 Luglio, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I LOVE FASHION e lavoro nella moda

Quale donna, per vanità o eccessivo senso estetico, non esprime il desiderio di poter affermare: “Lavoro nella moda”?
Angela Clarke ha avuto questa fortuna e, nel suo spiritosissimo romanzo chick-lit incentrato sul mondo della moda e sulla sua personalissima decennale esperienza nel settore, ci propone una protagonista femminile, se stessa per l’appunto, verso cui si prova subito simpatia. Ovviamente, la sua storia si basa su ricordi ed esperienze nell’appariscente mondo fashion della moda, ma è anche, per alcuni personaggi e situazioni, frutto della sua originalissima fantasia.
Da lettrice donna, mi sono ritrovata, sin dalle prime pagine, nel mio elemento. Ho seguito, con interesse e con tante risate, Angela che si districava nelle varie, paradossali ed esagerate situazioni lavorative.
La protagonista è una neolaureata che non ha le idee chiare su quale carriera intraprendere e, pur non avendo nessuna esperienza nel settore della moda, decide di buttarsi, di ottenere dei risultati esageratamente positivi. Fa tutto per un suo senso di rivalsa: in generale, nei confronti del mondo; nel particolare, verso il suo ex fidanzato perfettino, da lei soprannominato, per tutto il romanzo, Riga Da Una Parte, il quale osa rimpiazzarla con un’avvocatessa Nasona.
La situazione sentimentale resta presente, quasi come sfondo, per tutta la lunghezza del romanzo, ma, secondo me, i punti di forza e di originalità di I LOVE FASHION sono tutti nei racconti che riguardano lo sfrenato e festaiolo ambiente della moda, dove Angela si lascia travolgere e dove si impegna a dare il meglio di sé.
Ho trovato divertentissimo questo racconto del dietro le quinte del mondo della moda che, effettivamente, non è tanto patinato e glamour come appare dall’esterno. Davvero coinvolgente ed accattivante lo stile della scrittrice che riesce a presentare con ironia e satira anche situazioni che non lo sono normalmente.
Un punto di vista interessante per tutte le donne che sognano di far parte del mondo della moda e delle agguerrite fashioniste.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

It ends with us. Siamo noi a dire basta
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità