Narrativa straniera Letteratura rosa Un regalo per Miss Violet
 

Un regalo per Miss Violet Un regalo per Miss Violet

Un regalo per Miss Violet

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

A Madison c'è un negozio di vestiti vintage dove tutte le signore del paese si ritrovano in cerca di consigli e non solo sugli outfit. Violet Turner, che lo gestisce, sta cercando di dimenticare il suo passato e rendersi indipendente, soprattutto dopo il suo matrimonio fallito con un uomo troppo dedito alla bottiglia. Guanti, cappellini e vestiti sono il pretesto per raccontarsi e per trovare la strada giusta da seguire nella vita. Lei stessa, non è mai stata attratta dalle vetrine troppo raffinate, in cui tutto è immacolato, vuoto, freddo, mentre il fascino di un oggetto deriva dalla storia che ha vissuto, e quando non la conosce si diverte a immaginarsela.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
 
Un regalo per Miss Violet 2021-01-24 14:19:59 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    24 Gennaio, 2021
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Leggero come una nuvola

Premetto che d solito non sono un'appassionata di letteratura o di film rosa. In questi tempi cupi, pieni di tristezza e con prospettive tutt'altro che a colori vivaci ,però mi lascio attrarre da letture leggere. Questa è la ragione per cui ho dato un voto alto a un romanzo che invece di solito avrei comunque letto, ma avrei classificato tra quelli che si lascino leggere, ma senza tanti rimpianti per essere finiti in fretta. In questo caso, invece un libro che in fin dei conti non ha una grande storia, che dipinge tutto a tinte pastello, mi ha fatto una buona compagnia .La storia è quella vista tante volte di una ragazza con una storia d'amore tormentata alle spalle che si trasferisce in un paesino da cartolina di quello dove tutti sono amici e realizza il suo sogno. Nello specifico la ragazza ha sempre voluto aprire un negozio vintage che prima di decollare le dà un certo numero di problemi. A fianco di questo una storia d'amore, amicizie che si consolidano, qualche lacrima. L'impressione è quella di essere davanti a un tramonto, dalle tinte rosa e lilla, con in sottofondo un concerto suonata da cinguettii di uccellini dal vento che si insinua tra i rami di una quercia. Il profumo non può che essere quello di biscotti appena sfornati, e zucchero filato rosa Decisamente troppo sdolcinato e poco realistico, ma in tempi di pandemia, perché no?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'erede misterioso
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità