Narrativa straniera Letteratura rosa I segreti di una cameriera
 

I segreti di una cameriera I segreti di una cameriera

I segreti di una cameriera

Letteratura straniera

Autore

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di I segreti di una cameriera, romanzo di Lisa Cach edito da Mondadori. Sebbene sia un architetto di talento, la ventiseienne Emma Mayson non riesce a trovare un impiego. Per mantenersi si adatta a lavorare come cameriera nelle case di facoltosi imprenditori, tra cui l’affascinante e introverso Russell Carrick. Un giorno, colta in un momento di crisi, Emma gli fa una spudorata confessione: sarebbe tutto più semplice se fosse la mantenuta di un uomo ricco! Nel desiderio di aiutarla, Russell le offre di stabilirsi nel suo appartamento e occuparsi di cucinare per lui. Ma dopo quella imbarazzante confessione, Emma è convinta che quell’offerta abbia un senso totalmente differente…



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
2.5  (2)
Contenuto 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
I segreti di una cameriera 2013-03-24 17:27:22 Claire
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Claire Opinione inserita da Claire    24 Marzo, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Carino, ma niente di più !

Un romanzo carino e a tratti ironico e quasi divertente , ma decisamente povero come consistenza di sentimento nonchè di pagine .
Non mancano le scene hot ( a volte quasi ridicole ) come quella che ho soprannominato dell'Harem , dove il povero Russ si trova a dover fare da attore con tanto di turbante in testa ...
Ma veniamo alla storia ...Emma in ristrettezze economiche si ritrova a lavorare come cameriera ed è proprio così che conosce Russ.
E per uno strano e divertente equivoco Emma si ritrova ad essere proprio l'amante mantenuta di Russ (che pover' uomo non sà che pesci pigliare tanto è gentile e caruccio) e quando è sul punto di chiarire l'equivoco con la ragazza ecco che il diavoletto tentatore che è in lui lo convince a provarci con lei.
Divertente la scena del primo "appuntamento" in cui Emma si prepara a ricevere Russ a casa e all'ultimo momento decide di farsi la ceretta ...(con non pochi problemi a riguardo)
La storia non è eccezionale , ma se non avete niente da leggere e volete qualcosa di davvero spensierato allora accomodatevi....ma non aspettatevi granchè da questa lettura quasi scontata oltre ad un paio d'ore tranquille.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
I segreti di una cameriera 2013-02-20 08:29:58 Amarilli73
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    20 Febbraio, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Miliardario cotto a puntino

Della serie: il mondo è pieno di miliardari giovani, tonici, single e infelici che aspettano solo la principessa rosa (capace, ma priva di mezzi) che li venga salvare. Anche se ultimamente questa trama è un po’ inflazionata, la versione della Cach è davvero spassosa.

Dopo aver completato il master in architettura, Emma non solo non ha trovato lavoro, ma è oberata dai debiti ed ha una vita grama, per cui si arrangia facendo le pulizie nelle case dei ricchi. Tuttavia, di fronte al suo nuovo datore di lavoro, Emma non riesce a concentrarsi sulla presentazione della villa e sulle direttive per le mansioni domestiche, in quanto distratta da un unico pensiero: il suo fondoschiena granitico (si scoprirà poi che lui pratica hockey su ghiaccio: dopo vari romanzi incentrati su giocatori di hockey, nutro una forte convinzione che questo sport duro e violento (!!) faccia davvero miracoli per il corpo maschile).

Da parte sua, Russ, stanco di cibi precotti da single, ha in animo di trovarsi una cuoca di fiducia e le propone di lavorare per lui tre volte alla settimana (ma le lascia libero il week-end, purché lei gli faccia qualcosa di “grosso” il venerdì sera); Emma, però, deduce che quel ricco viziato possa volere invece particolari prestazioni e si adegua pragmaticamente.

In effetti, l’accordo sembra vantaggioso: un appartamento gratis, Visa prepagata e un amante giovane e schifosamente ricco (e pure gentile e coccolo) da soddisfare, senza fastidiose conseguenze di relazioni fisse e intoppi d’amore. E da perfettina quale è, Emma si attiva al massimo per trasformarsi da neolaureata disperata a Regina delle seduttrici, non esitando a fare grandi spese al sexy shop del quartiere, e pure scaricandosi da Internet il manualone “101 modi per scioccarlo a letto” …

A questo punto, povero Russ: voleva solo qualcuna che cucinasse per lui, ma si ritroverà cotto a puntino. Il lieto fine è scontato, ma tra equivoci, scene hot e scene molto ma molto imbarazzanti, si ride di gusto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romanzi rosa/ironici

"Tu sei l’ultimo dei cowboy selvaggi. Guardiamo a te come un simbolo di libertà. Questo è il motivo per cui le mogli di tutti cercano di sistemarti, di farti sposare. Vogliono sottrarci la speranza, vogliono che ci dimentichiamo che anche noi un tempo correvamo liberi".
" Allora perché alla fine ci sposiamo tutti? Perché non siete tutti in giro a far danni?"
"Devo avere qualcuno che si occupi di me quando sarò vecchio….l’artrite, il colesterolo alto, problemi intestinali. Chi si occuperà di me se non mia moglie?"
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

It ends with us. Siamo noi a dire basta
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità