Narrativa straniera Letteratura rosa Il giorno che ci incontrammo
 

Il giorno che ci incontrammo Il giorno che ci incontrammo

Il giorno che ci incontrammo

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Il giorno che ci incontrammo, romanzo di Lizzie Enfield edito da Tre60. Da anni, ogni mattina, la giornalista Holly Costantine si sveglia accanto al marito, un uomo che lei ormai quasi non riconosce più. Da anni, sempre alla stessa ora, prende il treno da Brighton per recarsi negli uffici della BBC a Londra. Da anni, la vita di Holly viaggia sui binari della routine, noiosi e prevedibili come un brutto film visto troppe volte. Fino al giorno in cui un terribile incidente ferroviario non stravolge la sua esistenza. Al buio, avvolta dal fumo, spaventata e sconvolta, Holly non ce l'avrebbe fatta senza l'aiuto di quello sconosciuto che, in attesa dell'arrivo dei soccorsi, le ha tenuto la mano e l'ha rassicurata sul fatto che tutto sarebbe andato bene. Sono state le sue parole che allora le hanno dato la forza di resistere e che adesso, passate alcune settimane, le danno il coraggio di superare la paura e di riprendere il treno per tornare al lavoro. Ed è lì, sulla solita banchina, che Holly riconosce la voce dell'uomo misterioso che l'ha salvata e decide di presentarsi. Uniti dall'esperienza traumatica che hanno condiviso, e spinti da un'irrefrenabile curiosità, da quel momento i due iniziano a frequentarsi, a conoscersi, a condividere gioie e dolori. Ma presto la situazione rischierà di sfuggire loro di mano, portandoli a fare delle scelte che cambieranno per sempre la loro vita.

Lizzie Enfield è un’affermata giornalista inglese che collabora con diverse testate nazionali. Vive a Brighton col marito e i tre figli.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.5  (2)
Contenuto 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il giorno che ci incontrammo 2013-10-05 14:49:58 titty133
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
titty133 Opinione inserita da titty133    05 Ottobre, 2013
  -   Guarda tutte le mie opinioni

una storia che a differenza di altri libri secondo

Anche io l'ho trovata una bellissima storia,fa davvero riflettere molto ma sinceramente mi aspettavo altro...non è per niente scontato però non ho trovato quel qualcosa da tenermi incollata alle pagine.
Trovo sia una storia che possa rispecchiare la vita di molte donne e il loro coraggio di affrontare le situazioni che la vita ci obbliga a vivere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
il mio si è un pò combatuto, perchè obbiettivamente l'ho letto con difficoltà; però penso possa far riflettere.
Trovi utile questa opinione? 
21
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il giorno che ci incontrammo 2012-12-09 14:20:06 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    09 Dicembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un incontro che cambia il senso della vita

Un romanzo che mi ha sorpresa, perché lo immaginavo diverso e che consiglio a tutti, perché merita di essere letto per riflettere sul senso della vita. La copertina o la trama non trasmettono l’intensità di questo libro.
La protagonista Holly ha un marito e due figli, ma tutto intorno a lei cambia dopo un grave incidente ferroviario nel quale resta personalmente coinvolta. Accanto a lei, nel momento del bisogno, in quei drammatici istanti di puro terrore, c’è un uomo, uno sconosciuto, che la rassicura, dicendole che tutto andrà bene.
Queste esperienze dolorose uniscono profondamente chi le ha condivise ed è così che, tornata ad essere una pendolare che va al lavoro, Holly cerca l’uomo che l’ha aiutata a sopravvivere.
Entrambi è come se provassero le stesse cose, la stessa strana sensazione che non li fa stare bene nel mondo così com’era prima dell’incidente. Avvertono i postumi, gli strascichi della medesima tragedia, nella quale qualcuno è morto. Soffrono forse della sindrome del sopravvissuto, cioè si sentono in colpa, o c’è qualcosa di più?
Iniziano a sentirsi bene soltanto stando insieme. Le loro esistenze iniziano a intrecciarsi, più spesso del dovuto. Oltre a loro, le rispettive famiglie, le amicizie, i colleghi e gli altri sopravvissuti continuano a vivere le loro esistenze, sperando di farle rimanere normali.
Non riesco a esprimere la complessità di questo romanzo che parla di esseri umani, di sentimenti, di aspettative e di ricerca della tranquillità e della felicità.
È un libro che mi è piaciuto molto e che può aiutare a spiegare molte cose, anche delle vostre vite.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il lampadario
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Lo sparo
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'erede misterioso
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità