Narrativa straniera Letteratura rosa Innamorarsi a Virgin River
 

Innamorarsi a Virgin River Innamorarsi a Virgin River

Innamorarsi a Virgin River

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La vita a Virgin River scorre quasi in un'altra dimensione, avvolta nell'abbraccio protettivo dei boschi che la circondano. Il luogo ideale per trovare rifugio e rigenerarsi. È una sera d'autunno. Piove. L'unico locale di Virgin River sta per chiudere. Ma ecco arrivare una giovane donna ferita. Una donna che non vuol dire il suo nome, che sobbalza a ogni rumore, che è chiaramente in fuga. John "Preacher" non ha un buon carattere e, con quel suo fisico imponente, incute lo stesso timore reverenziale delle sequoie che svettano nei dintorni. La fragilità di Paige, però, risveglia in lui il senso del dovere e l'istinto di protezione verso i più deboli. E in breve questi sentimenti evolvono in qualcosa di molto più dolce e intenso perché gli occhi di chi ci ama davvero non si lasciano ingannare dalle apparenze, ma vedono direttamente la nostra anima.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Innamorarsi a Virgin River 2013-11-18 12:33:59 Ery89
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Ery89 Opinione inserita da Ery89    18 Novembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il secondo capitolo di Virgin River

Il primo capitolo di questa serie mi aveva molto entusiasmato quindi ho subito iniziato a leggere il secondo capitolo con molta enfasi.

SPOILER
Purtroppo però ne sono rimasta un po' delusa, il libro è iniziato molto bene e prometteva un seguito degno di questa serie: ci troviamo una fragile e spaventata Paige che con il figlio cerca di scappare e nascondersi da un violento marito.

“...la donna era sul metro e sessantacinque, molto magra, e in jeans e berretto da baseball sembrava una ragazzina: ma doveva avere venticinque, ventisette anni. Forse aveva avuto un incidente con la macchina, ma era molto più probabile che qualcuno l'avesse picchiata...”

Per puro caso si ritrova a Virgin River in un bar dove un (all'apparenza) spaventoso John la prende sotto la sua ala protettrice e la incoraggia nella sua lotta.

“...vedendolo la donna sobbalzò, probabilmente intimorita dal suo aspetto. Lui era un gigante alto quasi due metri, aveva la testa rasata, folte sopracciglia scure, un brillante all’orecchio e due spalle larghe come un armadio...”

Inizia il grande travaglio di questa “coppia” ma poi dopo una trentina di pagine tutto cambia, credo che l'autrice abbia fatto l'errore di voler in un unico libro intrecciare diverse storie (in questo caso tre: Paige e John, Mel e Jack, Liz e Rick) facendo disperdere la storia.
Questo volume doveva parlare della coppia principale come nel primo romanzo ma nel centro del libro questa coppia viene lasciata in sotto fondo, l'autrice si è più concentrata sulle vicende degli altri abitanti del paese tralasciando l'evolversi della storia tra Paige e John.
SPOILER

Sono rimasta un po' delusa ma spero sia stato solo un piccolo errore racchiuso in questo libro e spero che dal terzo in poi non ci sia questa dispersione della storia. È bello che le vicende dei protagonisti dei precedenti capitoli vengano citati nei successivi volumi ma credo che debbano essere in contorno e lasciare i riflettori ai nuovi protagonisti. Nonostante tutto consiglio di leggerlo perché è un bel romanzo, ricco di emozioni bisogna solo avere un po' di pazienza e sorvolare su alcune pecche. Sono ancora più innamorata di questo paesino e non vedo l'ora di leggere i prossimi volumi.


Recensione presente anche sul mio forum.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
La strada per Virgin River
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità
La stanza delle farfalle