Narrativa straniera Letteratura rosa L'amore è un disastro
 

L'amore è un disastro L'amore è un disastro

L'amore è un disastro

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Quando ci sono in gioco i sentimenti, niente è semplice. Anche l’intesa più profonda deve superare degli ostacoli, deve mettersi alla prova. Soprattutto se i tuoi migliori amici sono Travis e Abby, la coppia perfetta che ora si è giurata eterno amore. Shep vuole seguire il loro esempio, mentre America ha paura di fare un passo così importante. Ha paura dell’intensità di quello che prova per lui. Ci vuole coraggio per affidarsi totalmente a un’altra persona. All’improvviso tra loro ci sono parole in sospeso. E a nulla valgono i consigli di Abby e Travis. Fino al giorno in cui decidono di partire insieme per un weekend. Due giorni che cambieranno ogni cosa tra America e Shep. Perché ci sono momenti in cui il destino sa leggere quello che c’è in fondo al cuore e che non si riesce ad ammettere nemmeno a sé stessi.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
1.0  (1)
Piacevolezza 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'amore è un disastro 2016-11-22 15:20:22 Claire
Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Claire Opinione inserita da Claire    22 Novembre, 2016
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mare e Shep...peccato

Quando ho saputo dell'uscita di questo libro ero felicissima, poi la prima volta che l'ho visto in libreria mi son cascate le braccia perché non mi aspettavo un libricino così piccolo tanto che ho aspettato un paio di mesi prima di decidermi a leggerlo tanto era stata la delusione.
Adesso che l'ho finito la delusione si è quadruplicata per il semplice fatto che la storia fra Mare e Shep è talmente striminzita che mi fa quasi male al cuore pensare ai soldi che ho speso .

Pensavo che in questo libro ci venisse raccontata in maniera chiara e profonda la loro storia, invece viene raccontato o meglio accennato solo il loro primo incontro in maniera anche un pò grossolana, mentre poi passiamo a conoscere pezzi della loro storia ormai consolidata che sinceramente non mi hanno lasciato granché.
Inutile dire che personaggi come Abby e Travis vengono infilati nella storia come le ortiche in un campo, insomma se leggo la storia di Shep e Mare non mi interessa tanto sapere degli altri personaggi , che ovviamente vuoi o non vuoi tentano di rubare la scena ai protagonisti di questo libro, per il semplice fatto che avendoli conosciuti ed amati rubano gran pezzi di palcoscenico ...
Mi è dispiaciuto il fatto che Mare e Shep non abbiano avuto la possibilità di vedere la loro storia sviluppata bene tanto quanto gli altri Maddox , e con tutto il rispetto la McGuire a questo punto per me se la poteva pure evitare la fatica di scrivere e di pubblicare questa storia.
Per quanto riguarda i personaggi in sé almeno grazie a questo libro abbiamo la possibilità di sapere qualcosina in più su Shep , su i suoi sentimenti verso Mare, sul suo modo sincero e aperto di esprimere i suoi sentimenti così diverso dal cugino Travis.
Mare dal canto suo mi è sembrata più fragile eppure testarda come non mai, ma a parte queste due piccole riflessioni sui caratteri dei protagonisti non c'è altro che mi venga in mente di sottolineare.
L'unica cosa positiva i questo libro è che mi ha fatto compagnia in una domenica in cui la noia ha fatto da padrone per il resto...lasciamo perdere !

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri