Narrativa straniera Letteratura rosa Love. Un nuovo destino
 

Love. Un nuovo destino Love. Un nuovo destino

Love. Un nuovo destino

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Dopo aver perso i genitori in un incidente d'auto, Bronagh Murphy ha deciso di tenersi a distanza dalle persone, per non dovere soffrire più in futuro. Non ha amicizie, parla poco con gli altri e gli altri la lasciano stare, proprio come lei desidera. Almeno fino a quando Dominic Slater non entra nella sua vita. Abituato a essere sempre al centro dell'attenzione e ad avere gli occhi di tutti addosso, Dominic non può accettare di essere ignorato. Eppure, a quanto pare, la brunetta dalla lingua tagliente non lo degna di uno sguardo, e questo lo fa impazzire. Tanto che quella ragazza solitaria diventa una vera e propria ossessione, ma l'unico modo per arrivare a lei è trascinarla fuori dall'angolo in cui lei stessa si è infilata...



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
1.6
Stile 
 
1.0  (3)
Contenuto 
 
1.3  (3)
Piacevolezza 
 
2.0  (3)
 
Love. Un nuovo destino 2019-09-07 10:12:29 66TaeTae99
Voto medio 
 
1.5
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
2.0
66TaeTae99 Opinione inserita da 66TaeTae99    07 Settembre, 2019
  -   Guarda tutte le mie opinioni

BestSeller Mondiale?! Davvero?

I protagonisti principali del “romanzo” sono Bronagh e Dominic, la vicenda è narrata in Irlanda, dal punto di vista di lei.

Bronagh ha perso i genitori e, per paura di perdere altre persone a lei vicine, decide di allontanarsi da tutti, eccetto sua sorella. La sua vita cambia quando incontra Dominic a scuola e il fratello gemello di lui. I due protagonisti battibeccano, litigano, si insultano. I personaggi sono fuori di testa! Sono violento, si picchiano. Insomma, che dire? Si sentono attratti dall’altro, e Dominic insulta la protagonista per attirare la sua attenzione perché è “diversa” dalle altre ragazze.

I personaggi grugniscono sempre, i ragazzi partecipano a lotte clandestine e hanno un brutto passato dietro le spalle.
I personaggi sono pure maggiorenni, ma si comportano peggio dei bambini!

In giro c’è di molto meglio, ma molti di questi non vengono considerati e il podio viene lasciato a libri terribili.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Love. Un nuovo destino 2018-01-06 00:28:47 Rana Tignosa
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Rana Tignosa Opinione inserita da Rana Tignosa    06 Gennaio, 2018
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una lettura frivola ma allegra

Mi ritrovo in una situazione paradossale perché da un lato non posso che dare un punteggio basissimo a questo libro e a tutti gli altri della serie per via dello stile di scrittura, che quanto a sintassi, a contenuti e sviluppo dell'intreccio è da prima media, dall'altro non posso fare a meno di consigliarlo per farsi quattro allegre risate.
Dato che le critiche per il linguaggio scurrile e per certi episodi al limite dello stalking più serio si sprecano, mi concentrerò sui punti "comici" del romanzo; Bronagh è una ragazza di diciott'anni con serie problemi di socializzazione, dovuti alla morte prematura dei propri genitori, che passa le sue giornate a estraniarsi dai suoi coetanei con cuffie e ebook finché un giorno in classe non arrivano due nuovi compagni dagli Stati Uniti: Damien e Dominic. Tra Bronagh e Dominic sono subito scintille in quanto lui comincia a stuzzicarla, costringendola a interagire con la realtà quotidiana. I due ragazzi danno vita a certi siparietti molto sboccati che tuttavia non mancano nella vita reale di molti adolescenti - probabilmente è questo il motivo per cui il romanzo ha avuto una risonanza così grande a livello internazionale- fino che non capiranno di piacersi l'un l'altro; tra scenate di gelosia e lotte clandestine faremo la conoscenza di tutti i fratelli di Dominic e del loro oscuro passato, con un leggero picco thriller sul finale.
Il "romanzo" va preso per quello che è: una frivola lettura per passare qualche ora a ridere sugli impicci causati da aitanti uomini Alpha, il nostro Dominic non è di certo peggiore del Travis Maddox di "Uno splendido disastro", né di Hardin Scott e soprattutto di Mister Grey. L'unica cosa che distingue l'opera da questi ultimi è il suo spirito goliardico di fondo, le battute di strada e una protagonista decisamente fuori dagli schemi che non le manda a dire a nessuno.

Indicazioni utili

Consigliato a chi ha letto...
Uno splendido disastro
After
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Love. Un nuovo destino 2016-08-08 17:03:38 Lady Aileen
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    08 Agosto, 2016
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Se questo è un bestseller mondiale, c'è da preoccu

Love un nuovo destino è il primo volume della serie Slater Brothers, chiamata così perché ogni libro vedrà protagonista uno dei fratelli Slater. La serie sarà composta da cinque romanzi, tra un romanzo e un altro ci saranno 5 novelle (un sequel dei romanzi principali) e per chiudere (almeno spero) un volume raccontato dal punto di vista degli Slater.
Le vicende sono ambientate in Irlanda (ma tolto l'uso dell'euro e qualche altro particolare potrebbe essere ambientata anche in altri posti) e sono raccontate dal punto di vista di Bronagh, una ragazza che dopo aver perso i genitori decide di tenersi lontana dagli altri (salvo la sorella) per paura di una nuova perdita. Le cose cambiano quando nella scuola arriva Dominic...
Inizio col dire che la cover e la trama fanno pensare a tutt'altro genere di storia, una di quelle romantiche e profonde. Invece, vi ritroverete catapultati in una storia dove insulti, violenza spesso gratuita, risse e volgarità regnano incontrastate.
A cominciare dalla protagonista femminile, diciotto anni compiuti ma immatura e con un turpiloquio che fa impallidire perfino uno scaricatore di porto. Senza contare che picchia, le prende e lancia suppellettili come fossero palline di carta e se non fosse per il fatto che l'omicidio la spedirebbe in galera, ammazzerebbe senza problemi. A questo punto pensi ti aspetti una sorella maggiore un po' più matura che cerca di farle capire che dovrebbe comportarsi meglio. Ma che? Un'altra pazza furiosa. Ciliegina sulla torna una ragazza come lei non poteva certo essere attratta da un ragazzo tranquillo ed educato. Dominic, il nostro protagonista maschile, la insulta in ogni modo possibile (mi astengo dal riportare parolacce) perché solo così avrebbe potuto farsi notare da lei. E cosa ancora più sconvolgente, lei è riuscita ad attirare la sua attenzione, perché contrariamente ad altre ragazze che lo lusingavano, lei lo ha insultato e schiaffeggiato. E' inutile girarci intorno, qui non c'è una storia d'amore ma un rapporto malato.
Ma questo non è nulla, l'intera trama è un susseguirsi di situazioni completamente assurde e personaggi che assumono atteggiamenti da bambini dell'asilo. Stendo un velo pietoso anche sui lavori e il passato dei fratelli Slater che viene sbrogliato nella parte finale del romanzo.
Non c'è mai modo di simpatizzare con Bronagh, anzi risulta fastidiosa e antipatica. Sinceramente faccio davvero fatica a capire cosa ci sia di bello in questo testo.
L'idea generale della serie poteva essere anche interessante, peccato che l'autrice non sia stata all'altezza di renderla tale.
Credevo che dopo After non avrei trovato di peggio, mi sono dovuta ricredere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'erede misterioso
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità