Narrativa straniera Letteratura rosa Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga
 

Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga

Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Non tutte le ciambelle riescono col buco. Eppure Olivia Rawlings, rinomata pasticciera del più esclusivo club di Boston, sembra fare eccezione. Con le sue forme abbondanti e i capelli tinti di viola, colleziona un successo dietro l’altro, concedendosi a servizi giornalistici e apparizioni televisive, nonché a una relazione clandestina col suo datore di lavoro, padre di famiglia. Una vita dolce e piena di sapore, almeno fino al giorno della festa per i 150 anni del club, quando Olivia, sotto gli occhi di tutti, incendia non solo la torta flambé ma l’intero locale. La sua carriera è – letteralmente – in fumo, e le tocca abbandonare il glamour della metropoli per rifugiarsi a Guthrie, uno sperduto paesino del Vermont, patria di musiche e balli folkloristici. Immersa nella vita di provincia in compagnia del cane Salty, Olivia crede di ritrovare la tranquillità necessaria per riordinare le idee. Tanto più che la burbera Margaret la assume come pasticciera nella propria locanda. Per una cittadina come lei, la casetta con veranda, il frutteto, la fragranza dei cibi genuini e le serate danzanti con la band del luogo sono un vero idillio. E l’incontro con Martin, tornato da Seattle per accudire il padre malato, la persuade di non essere più così sola al mondo. Ben presto, però, qualcosa si incrina: nel piccolo paese i pettegolezzi cominciano a girare e la nuova arrivata, dipinta come una rovinafamiglie, ne è l’oggetto preferito. Fino a quando una visita a sorpresa getterà il villaggio nello scompiglio e Olivia si troverà a dover decidere se continuare a scappare o impastare gli ingredienti che la vita sembra offrirle. E magari scoprire che quel che vuole davvero non è come lo immaginava, ma addirittura migliore.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
4.0  (2)
Piacevolezza 
 
4.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga 2017-05-29 17:33:20 ombraluce
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
ombraluce Opinione inserita da ombraluce    29 Mag, 2017
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

UN LIBRO DA COCCARDA BLU !

Storia coinvolgente, fresca, ben amalgamata e coi giusti tempi di maturazione..... Livvy, la simpaticissima pasticcera che vi farà rimanere col fiato sospeso per le sue peripezie lavorative e amorose, diventerà un'amica che dispiace lasciare...e la dura Margaret rivelerà alla fine la sua sensibilità e i suoi misteri. Una storia che avvince proprio perché nasce piano piano, dapprima con la solita diffidenza che intreccia ogni rapporto umano....ma poi si dipana con l'arrivo di nuovi personaggi e stupende atmosfere, regalandoci abbondanza di piacevole serenità. Il tutto avvolto dai profumi della pasticceria di Livvy, immancabili e insostituibili. Un romanzo da leggere in un fiato, e da dispiacersi quando si è terminato. E come premio ci lascia anche una meravigliosa sorpresa finale, riservata soltanto a chi lo leggerà...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"La scuola degli ingredienti segreti" di Erica Bauermeister
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga 2016-11-09 20:28:33 Pupottina
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    09 Novembre, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Bisogna sempre fare tutto il possibile per rendere

Olivia Rawlings, meglio nota come Livvy, è la rinomata pasticciera del più esclusivo club di Boston, abituata a collezionare un successo dietro l’altro con i suoi dolci perfetti, come la celebre torta flambé. La sua vita è ricca di zucchero, fragranti pan di spagna e piena di sapori inconfondibili, finché non commette un errore, proprio mentre è sotto i riflettori dei giornali di tutto il mondo, e per lei non c'è più un futuro.
Livvy non ha scelta: deve fuggire dalla metropoli e lo fa per rifugiarsi a Guthrie, uno sperduto paesino del Vermont, patria di musiche e balli folkloristici. La vita di provincia in compagnia del suo amato cane Salty è quello che ci vuole per farle ritrovare la tranquillità necessaria a riordinare le idee.
Trova anche un nuovo lavoro nella pasticcieria della burbera Margaret, proprietaria di una piccola ed incantevole locanda. E trova anche un uomo interessante, Martin: tornato da Seattle per accudire il padre malato. È lui l'uomo che fa per lei, ancora prima che lei se ne accorga. È lui l'uomo speciale che la persuade di non essere più così sola al mondo.
È un libro che si legge come una perfetta romantic comedy, adatta a diventare un film: molto rosa, ma anche brillante e intelligente. È un romanzo scritto con il cuore e per il cuore e forse anche un po' che chi ama unire la dolcezza dall'amore a quella di un'ottima ricetta golosa.
«Bisogna sempre fare tutto il possibile per rendere la vita più gustosa.»

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oryx e Crake
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri