Torna da me Torna da me

Torna da me

Letteratura straniera

Classificazione
Autore

Editore

Casa editrice

Un’auto militare ferma sotto casa alle sette del mattino. Non può significare nulla di buono, soprattutto se sia tuo fratello che l’amore della tua vita sono soldati impegnati in una rischiosa missione in Afghanistan. Quando Jenna Kingsley, diciott’anni appena compiuti, occhi verdissimi e un viso tutto lentiggini, apre la porta al cappellano dei Marine in alta uniforme, il mondo le crolla addosso in un istante. Mentre il cuore batte a mille, il suo pensiero vola all’estate appena trascorsa. Quella in cui lei e Kit, migliore amico di suo fratello Ridley, sono caduti l’una nelle braccia dell’altro. Sono anni che Jenna stravede segretamente per Kit, bello e sexy da togliere il fiato, e proprio adesso che lui ha scoperto di ricambiarla, l’idea di perderlo è insopportabile. E pazienza se il padre, l’inflessibile Colonnello Kingsley, non fa mistero dell’odio che, per motivi mai davvero chiariti, nutre per il ragazzo. Mentre Jenna si prepara a ricevere la tragica notizia dalle labbra del cappellano, un’unica, atroce domanda le martella in testa: chi dei due è morto? Suo fratello Ridley oppure Kit?



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.4
Stile 
 
2.5  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Torna da me 2017-03-07 17:02:58 Claire
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Claire Opinione inserita da Claire    07 Marzo, 2017
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Storia struggente e romantica

Questa storia è intensa, travolgente, struggente , romantica e una miriade di tanti altri aggettivi che mi vengono in mente ma più di tutti è una storia commovente, di quelle che ti prendono il cuore e ti stringono lo stomaco, che ti fanno palpitare dall'emozione o dall'angoscia .
L'amore , l'amicizia, la famiglia , l'affetto , l'elaborazione del lutto, la perdita di una persona cara, tutto in questo unico libro perché "Torna da me" racchiude tutto e una volta chiuso il libro avrete ancora in mente i suoi protagonisti, perché l'amore fra Kit e Jessa è dolcissimo, appassionato ma anche romantico.

Dimenticate gli ultimi libri letti, sbarazzatevi delle storielle facili in cui i problemi sono stupidaggini perché in questo libro i problemi sono "veri", di quelli reali che possono capitare nella vita come perdere una persona cara e iniziare a convivere con questa perdita.

Le primissime pagine della storia si aprono con una domanda inquietante , chi fra Kit e Riley , rispettivamente il fidanzato e il fratello di Jessa non ritornerà più a casa ?
E quella domanda ce la porteremo avanti per un bel pezzo perché subito dopo la storia inizia a ritroso ovvero dall'ultimo compleanno di Jessa , la notte in cui dopo tanto tempo Kit bacerà per la prima volta Jessa e da lì inizierà la loro meravigliosa storia che in un solo mese li unirà per sempre in maniera indissolubile.
Le scene sono romantiche ( e non lo dico tanto per dire ), Kit vi sorprenderà perché nonostante venga considerato dal fratello di Jessa, Riley, nonché suo migliore amico un esperto don giovanni dal momento in cui inizia la sua storia con Jessa non guarderà più nessun'altra.
Ovviamente nel mezzo di tutta la storia ci troveremo un padre integerrimo e severo, un fratello geloso della propria sorellina minore , un bambino in arrivo , una partenza improvvisa e poi tanta amicizia, tanto amore e comprensione , perché a volte siamo noi stessi i nostri più acerrimi nemici , siamo noi che non ci perdoniamo quando invece il cuore delle persone che amiamo è così grande non solo da comprenderci ma soprattutto che lottano per noi , ed è proprio questo che alla fine Kit capirà, vale la pena di lottare per la sua Jessa .
Una storia d'amore bellissima come non ne leggevo da un pò, con la giusta dose di amore, dolcezza e amarezza ... perché gli amori facili non piacciono praticamente a nessuno ma i lieto fine li amiamo tutti

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Torna da me 2017-02-20 18:34:44 ALI77
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
ALI77 Opinione inserita da ALI77    20 Febbraio, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

JESSA O JENNA?

La trama di questo young adult mi aveva colpito subito appena la lessi in libreria, mi sono detta, finalmente un libro di questo genere dove non si parli solamente di ragazzi fighi, tatuati con poco cervello e di ragazze che non aspettano altro che lui le guardi e di vivere una storia d’amore che non dimenticheranno così facilmente.
Le premesse c’erano tutte, Jessa che aspetta il ritorno del fidanzato e del fratello, entrambi soldati della Marine, che sono dovuti partire per una missione rischiosa in Afghanistan e l'arrivo dell’auto militare che porta solo brutte notizie.
Uno dei due che non ce l’ha fatta ma chi?
Ma poi capisci che chi ha scritto la trama non ha scritto anche il libro, capisci che si parla sempre delle stesse cose, di Kit, il fidanzato di Jessa, che è super bello, sexy, che nonostante i problemi delle loro due famiglie, combatte per vivere il suo amore per la ragazza. E fino a qui nulla di male, se non che nel romanzo si parli unicamente, o in maggior parte, di quello e basta.
Non era questo, quello che mi aspettavo, in alcuni punti ho sperato che l’autrice cambiasse registro ma non è stato cosi.
Interessante è stato l’accenno all’ addestramento che hanno i Marine, alla loro vita dura e piena di sacrifici e secondo me poteva essere sviluppata di più questa parte.
Il libro si fa leggere velocemente, lo stile di Mila è molto semplice, utilizza termini comuni, di facile comprensione, i periodi sono brevi e la lettura risulta scorrevole,anche perché i capitoli sono alternati, dal punto di vista di Jessa e dal punto di vista di Kit.
Mi fermo qui?
Certo che no, questo young adult ha molti elementi in comune con gli altri del suo genere:
- due ragazzi adolescenti che lottano per amore
- il rapporto difficile con i genitori, il padre di Tessa che è molto autoritario,un ex militare
- alcuni luoghi comuni Kit è un superfigo e Jessa la ragazza della porta accanto
- la drammaticità della vicenda fa solo a contorno alla storia.


Per essere onesta fino in fondo, troviamo anche dei errori piuttosto gravi, il primo che ho notato fin da subito, è che nella trama la protagonista si chiama Jenna, mentre in tutto il libro viene chiamata Jessa e nel libro si descrive così la protagonista “ha i capelli biondo chiaro, la pelle color panna, occhi così verdi che mi verrebbe da pensare che abbia le lenti a contatto, se non sapessi che sono proprio i suoi”.Nella copertina la ragazza ha gli occhi e i capelli scuri, cosa centra con Jessa?
Se andiamo a vedere la versione originale su qualsiasi store online, leggiamo che nella trama il nome della protagonista è corretto, si chiama dunque Jessa, e nella copertina troviamo una ragazza con i capelli chiari quindi l’edizione italiana non ha curato questi aspetti che potrebbero sembrare deboli, ma che non possiamo ignorare.
Che dire?
Se amate gli young adult e le solite trame questo libro fa per voi, se volete qualcosa di diverso vi conviene scegliere degli altri titoli.

Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri