Il libro nero Il libro nero

Il libro nero

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

In una Istanbul allo stesso tempo reale e fiabesca, il giovane avvocato Galip scopre improvvisamente che sua moglie Rüya è svanita nel nulla. Dai pochi indizi lasciati, Galip presume che si sia rifugiata a casa del fratellastro Celâl, un celebre giornalista autore di articoli provocatori per il quotidiano «Milliyet». Ma anche Celâl è introvabile, quasi non fosse mai esistito. Alla disperata ricerca di Rüya inizia così per Galip un giallo che lo porterà a vagare nelle strade di una città dalle contraddizioni insolute, per scoprire ciò che non avrebbe mai voluto sapere.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il libro nero 2017-08-20 13:59:31 Maria Fazio
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Maria Fazio Opinione inserita da Maria Fazio    20 Agosto, 2017
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il Libro dove Istanbul è una città labirinto

Il Libro Nero come molte altre opere di Pamuk è legato alla città di Istanbul. In questo libor si percepisce in particolare l’attaccamento dell’autore a questi luoghi, nonostante mostri alcuni aspetti problematici della città, .

Il Libro Nero è un romanzo complesso che prende avvio dalla storia di un uomo, un giovane avvocato la cui moglie è sparita nel nulla, e che finisce per mettere in luce alcune contraddizioni della città. E’ un romanzo dall’atmosfera cupa, misteriosa come i vicoli che attraversano ogni grande città.

Il protagonista di questo romanzo Galip intraprende quindi la ricerca di sua moglie, Ruya che gli ha scritto una lettera d’addio. Ma nella lettera si pongono più interrogativi di quelli che si risolvono. Così Galip si ritrova nel ruolo di detective e comincia un odissea costruita un passo dopo l’altro tramite i suoi stessi ricordi.

Durante la sua indagine Galip si accorge che anche il fratellastro di lei è scomparso.

il fratellastro di Ruya il cui nome è Celal è un giornalista che scrive articoli nella rubrica di un importante giornale, della città. Articoli in cui descrive molti aspetti anche poco conosciuti di Istanbul, una città che mostra il suo volto notturno ricolmo di ombre e presenze impalpabili.

Così i ricordi di Galip si intrecciano ai racconti di Celal. Galip cerca nella vita di Celal gli indizi per ritrovare la moglie finchè si trova egli stesso dentro la vita del giornalista. La ricerca conduce ad un’ulteriore ricerca, alla ricerca della propria identità, alla ricerca di uno specchio nel quale riconoscersi.

E’ un libro ricco di mmagini, e di atmosfere al limite con il mondo onirico, un libro che riesce a modificare la percezione del mondo che può avere ogni lettore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa