Dettagli Recensione

 
Verso la cuna del mondo. Lettere dall'India
 
Verso la cuna del mondo. Lettere dall'India 2021-08-29 16:57:04 silvia71
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
silvia71 Opinione inserita da silvia71    29 Agosto, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Immagini indiane

Guido Gozzano alle soglie dei trent'anni decise di partire per l'India alla ricerca di un clima più adatto a mitigare la tubercolosi da cui era afflitto.
Era il 1912 quando Guido si imbarca per un lungo viaggio in nave che lo porterà in luoghi avvolti da sempre da un'aura misteriosa e fiabesca, un mondo lontano e differente da quello occidentale.

L'India immortalata risale oramai a cent'anni fa, periodo coloniale, crocevia per mercanti e avventurieri, ma il focus della narrazione non riguarda temi politici o economici, bensì l'attrazione destata dai luoghi, dalle persone, dalla cultura, dai luoghi di culto.
Le descrizioni paesaggistiche, rurali e cittadine sono suggestive, immerse nella luce e nei colori di una terra dai mille volti.
Le pagine trasudano di aromi e afrori, sono un sunto di bellezze e miserie, sono un inno alle sfumature della vita e a quelle della morte.
Da Bombay a Madras, da Agra a Ceylon, un itinerario che pare toccare varie zone dalle più remote alle più conosciute e frequentate da stranieri; un viaggio a tratti disagevole e periglioso che genera nello scrittore sentimenti contrastanti, talora stupore e ammirazione, a tratti insofferenza e disgusto.

Una prosa ineccepibile ed evocativa conferisce bellezza e valore a questa raccolta di articoli-lettere pubblicata postuma.
Una penna che vuole cogliere tradizione e cultura, mescolando immagini vissute in prima persona con episodi storici letti da altre fonti. Il desiderio di immortalare un'esperienza così forte e pervasiva si avverte distintamente, così come l'animo fragile e provato di colui che scrive.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Racconti di viaggio
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Gran bel commento, Silvia!
Interessante segnalazione. Una chicca, come si dice.
Bel commento, titolo intrigante. Pensa che eravamo in India entrambe e non ci siamo incontrate... :-)
In risposta ad un precedente commento
silvia71
31 Agosto, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
Si Emilio, trovato per caso mentre ero alla ricerca di testi sul continente asiatico in generale..
a volte i motori di ricerca ti stupiscono
In risposta ad un precedente commento
silvia71
31 Agosto, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
hai ragione CUB :-)
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno di vetro
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
In silenzio si uccide
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La congiura dei suicidi
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il sogno di Ryosuke
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lepanto nel cuore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Svelare il Giappone
A tutto Giappone
Iro iro. Il Giappone tra pop e sublime
In viaggio
Come se io fossi te
Lo spazio tra le nuvole. Il viaggio come cura
Il calamaro gigante
La neve di Yuzawa. Immagini dal Giappone
Verso la cuna del mondo. Lettere dall'India
L'isola delle tartarughe
I love Tokyo
Isolitudini
I love Japan
Tokyo tutto l'anno
L'albero delle quaglie
Quando guidavano le stelle