Dettagli Recensione

 
La compagnia della morte
 
La compagnia della morte 2012-07-30 07:14:20 Mephixto
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mephixto Opinione inserita da Mephixto    30 Luglio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Rossano Wallace da Brescia

Se dovessi consigliare questo libro a qualcuno, di certo, non lo consiglierei a qualcuno che vuole avvicinarsi ad una lettura storica dettagliata e precisa. Non perchè Franco Forte non sia stato preciso, ma perchè si tratta di un romanzo, una storia di passione, ardimento, e cupidigia che ha per sfondo l'insurezione dei comuni Padani unitisi sotto l'ala protettiva di papa Alessandro III per reagire a Federico I detto Il Barbarossa.
E' sicuramente un buon romanzo ma lungui da avere la capacita di coinvolgimento storico che riesce a imprimere Follet ai suoi testi. Un Bravo a Franco Forte va dato per la descrizione finale della battaglia di Legnano, ben descritta,tanto da farti rendere quasi spettatore sulle colline attorno alla valle dello scontro, cosi come è bravo a rendere palpabile l'assedio di Alessandria.
Personalmente trovo un po troppo buonismo e contemporaneità nei pesonaggi, soprattutto nei sentimenti, ma nulla di sconvolgente. Un romanzo divertenete senza pretese, che oltre a lasciare un po di cultura storica sul nord Italia, vi appassionerà con atti di coragio, e vi indignerà con azioni viscie e subdole il tutto bene amalgamato con gli avvenimenti che fecero da sfondo alla Padania del XII secolo ! Certo è che la battaglia di Legnano, tra la Lega Lombarda e il Sacro Romano Impero è un affresco straordinario su cui tinteggiarci una storia di coragio, amore e patriottismo.
Altra nota positiva e il linguaggio utilizzato nella narrazione, ricercato, aulico e mai stonato, senza però finire in lunghe frasi incomprensibili.
In conclusione un ottimo romazo a sfondo storico godibilissimo e affascinante

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romanzi Storici
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La disciplina di Penelope
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Luce della notte
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Basta un caffè per essere felici
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ultima scena
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ombrello dell'imperatore
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Cercando il mio nome
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri