Dettagli Recensione

 
Evelina e le fate
 
Evelina e le fate 2013-06-19 15:14:38 phoebe1976
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
phoebe1976 Opinione inserita da phoebe1976    19 Giugno, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Evelina, la Scépa e la Nera

L'orrore e la miseria della guerra visti con la leggerezza e la magia di cui può essere capace solo una bambina di cinque anni. Ricordi, realtà e sogni si fondono in un bel racconto, che odoroa di storie raccontate dai nonni intorno al fuoco.
Evelina è un personaggio da amare, forte e temeraria, piccola ed incosciente.
Un unico appunto: ho trovato sgradevole l'uso del dialetto fonetico nelle frasi, pur se simile al mio. L'ho trovato di difficile lettura e non intuitivo, come può essere invece l'uso del siciliano in Camilleri.
Ma si tratta di un peccato veniale, il libro è comunque molto interessante e merita di essere letto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Una piccola pace
Gente in Aspromonte
L'Eneide di Didone
La malalegna
Come vento cucito alla terra
La fortuna
La scelta
La tigre di Noto
L'alta fantasia
Le disobbedienti
L'amante del doge
L'inverno del pesco in fiore
Trema la notte
Il cielo sbagliato
La malinconia dei Crusich
Archimede. Il matematico che sfidò Roma