Dettagli Recensione

 
Finché morte non ci riunirà
 
Finché morte non ci riunirà 2013-10-26 20:03:24 Pia Sgarbossa
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pia Sgarbossa Opinione inserita da Pia Sgarbossa    26 Ottobre, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

COMUNQUE VADA...CI RIABBRACCEREMO.

Ciak...si gira!
E' sicuramente questo l'inizio ideale per questa recensione.
L'autore da abile regista ci propone riprese ravvicinate e caratterizzate da dettagli ben delineati; in altre scene invece le immagini si sviluppano su campi ben più ampi.
E continuamente si passa tranquillamente da una scena all'altra, senza quella linearità di lettura alla quale solitamente si è abituati. Ecco che allora è necessaria una buona attenzione per seguire i vari passaggi del racconto.
Matteo Freddi, l'autore di questo libro , ci trasmette il suo amore per la storia, in particolare ci offre le sue conoscenze approfondite in ambito medioevale.
L'attacco degli infedeli turchi nei confronti dei cavalieri cristiani maltesi è alla base della narrazione.
Da un mixage di fatti storici realmente accaduti e di elementi frutto della fantasia dell'autore, ne nasce un racconto ,che riesce a fondere gli eventi di una sanguinosa e assai violenta battaglia con lo svolgersi in parallelo dell'amore tra un combattente cristiano e la sua amata.
E tra le pagine ecco comparire le continue lettere che vengono scritte da Niccolò, che continua ad impegnarsi nella lotta, a trovare la sua forza per resistere nel combattere, nella convinzione che il suo amore sopravviverà alla morte.
"Finché morte non ci riunirà" è il titolo che mi ha da subito attratta quando ne avevo letto la prima recensione , perché mi trasmette una fortissima sensazione di pathos e di romanticismo che speravo di trovare...e che a lettura ultimata posso dire di aver trovato.
Da sempre ho avuto delle riserve nei confronti delle crociate , guerre intraprese e giustificate in nome della fede...con questo libro ho avuto la possibilità di carpire maggiori conoscenze e messaggi che stanno alla base di simili gesta.
No, non amo le descrizioni crude degli scontri nelle battaglie...ma...per fortuna qui c'è il sentimento dell'amore che aiuta a sopportare...e che fa passare tutto in secondo piano...almeno per me ...è stato proprio così!
E' per questo che invito alla lettura tutti, al di la' del fatto che si amino i racconti storici oppure no.
E mi piace concludere con un'immagine che mi si è andata creando nella mia mente, man mano che avanzavo nella lettura:
... dentro ad un'armatura, c'è sempre un uomo...che ha un cuore ...che ama !...e quell'uomo è un grande, perché dietro a lui, ci sta una gran donna...
Buona lettura da Pia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama le battaglie...la storia...l'amore...
Trovi utile questa opinione? 
350
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

10 risultati - visualizzati 1 - 10
Ordina 
Una recensione invitante riguardo la lettura di questo libro.
Ma la frase:
... dentro ad un'armatura, c'è sempre un uomo...che ha un cuore ...che ama !...e quell'uomo è un grande, perché dietro a lui, ci sta una gran donna...
è davvero un grande pensiero per gli essere umani che...."Valgono"....
complimenti Pia.
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
27 Ottobre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Gianfranco, come sempre non smentisci le tue capacità attentive e di sensibilità...come uomo, lascia che ti dica che sei un "grande"...non è da tutti....credimi davvero.
Sei una bella persona!
Pia
Mi è piaciuta tanto questa recensione Pia....brava, brava!!!
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
27 Ottobre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie cara Marcella !!!
L'unico mio rammarico di questo libro? ... che l'autore Matteo Freddi non sia più mio amico qui si qlibri...per fortuna l'ho ritrovato in fb...meno male...mi sarebbe veramente spiaciuto perderlo definitivamente...ci ha proposto un libro molto bello, che mi auguro verrà letto da molti qamici...se lo merita davvero...
Pia
brava pia,
bella recensione.belle riflessioni. ne avevamo giusto accennato poco tempo fa.
non vado più in libreria, pero' se potro' lo leggerò.
abbraccio, senza armatura da
paola
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
27 Ottobre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Mi piace "L'abbraccio senza armatura"...vuoi che te lo presti?...fammi sapere...
ciao Pia, complimenti per la rece, incuriosisci anche me che proprio non amo il genere....
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
27 Ottobre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Mi piacerebbe confrontarmi con te...sono la prima donna qui che l'ha letto...sarebbe un vero piacere per me!...
Ciao...io presto volentieri il libro...
Pia
Quante guerre e atrocità inflitte ai vari popoli in nome della fede! Penso che le cosiddette "guerre sante" siano tra le peggiori in assoluto; la guerra in genere, anche nella sua intrinseca assurdità, emerge da problematiche economiche e di territorio; d'altro canto la guerra di fede è fanatismo e imposizione di ideologia trascendente per la quale dovrebbe esistere la più ampia libertà di espressione e interpretativa.
Ottimo commento, molto belle alcune riflessioni.
Ciao.
Ferruccio
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
13 Novembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Si Ferruccio , concordo; tutte le guerre...sono inaccettabili..se poi anche dettate dalla fede...
Ma quando dal generale ci si cala al particolare, ecco che emergono fatti e sfumature di persone e sentimenti, per i quali val la pena di riflettere..
Grazie!
Pia
10 risultati - visualizzati 1 - 10

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Odio volare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La follia Mazzarino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Instinct
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri