Saggistica Arte e Spettacolo Ogni cosa è fulminata
 

Ogni cosa è fulminata Ogni cosa è fulminata

Ogni cosa è fulminata

Saggistica

Editore

Casa editrice


I tovagliolini dei bar che non asciugano, i cartelli stradali che ti abbandonano sul più bello, le calze che si bucano appena le metti, la paletta della scopa che lascia sempre una striscia di polvere ("la sottile linea grigia"), l'apertura impossibile del tonno in scatola, le date di scadenza illeggibili, i tubetti di pomata che appena li apri esplodono… Questo nuovo libro di Luciana Littizzetto è un (divertentissimo) manifesto sull'importanza trascurata di quelle piccole cose che potrebbero facilitarci la vita e invece ce la complicano. Un piccolo capolavoro di letteratura umoristica che diventa anche un elogio della delicatezza, della sensibilità, dell'attenzione. Contro la prepotenza, la superficialità, l'incuria. "Sarò la portavoce, l'ambasciatrice, la paladina delle micro-rotture del quotidiano, le incongruenze con le quali tutti, tutti i giorni, abbiamo a che fare. Quelle che ti fanno dire: 'Ma perché? Ma ti sembra normale che? Non sarebbe più facile se?'. I piccoli e grandi scontri con un reale che sembra lontano dalla logica e dal buon senso. Vedrei con favore un partito che si occupasse delle cose quotidiane, che promettesse di risolvere minuzie che intossicano giorno dopo giorno il nostro tran tran abituale. Il partito delle Picicì, Piccole Cose Certe."

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.7
Stile 
 
3.5  (2)
Contenuti 
 
3.5  (2)
Approfondimento 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Ogni cosa è fulminata 2019-02-25 09:49:50 ornella donna
Voto medio 
 
3.4
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    25 Febbraio, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'importanza delle piccole grandi cose quotidiane

Luciana Littizzetto, come ogni anno in epoca pre-natalizia, torna in libreria con un nuovo libro, dal titolo: Ogni cosa è fulminata. Alla ricerca delle Picicì (Piccole cose Certe).
Luciana Littizzetto in questo libro prende a prestito quei piccoli gesti o cose o persone di tutti i giorni, che spesso vengono date per scontate, proprio a causa della loro intrinseca natura, e ne fa un ritratto impietoso, quanto divertente. Lei afferma di essere:
“La portavoce, la paladina, l’ambasciatrice, delle micro-rotture del quotidiano, le incongruenze con le quali tutti, tutti i giorni, abbiamo a che fare. Quelle che ti fanno dire: “Ma perché?”, “Ma ti sembra normale che?”, “Non sarebbe più facile se?”.
Tanti gli interventi, tra l’altro giusti e precisi, da segnalare. Uno su tutti: i posti in ospedale. Ma non solo questo. Il libro è pieno di anendoti fantasiosi ed ironici: le calze che si bucano, i copripiumoni che la inghittono, la striscia di polvere che rimane sempre sul pavimento dopo aver scopato con tanta cura. Ne scaturisce:
“Un piccolo capolavoro ironico e da gustare, ma anche da riflettere”.
Il libro è un testo ironico e simpatico. La verve dell’autrice è altamente comunicativa e si trasmette bene al lettore, divertito e sorridente. Un libro che si legge in fretta, che fa spesso sorridere a volte con grazia ed attenzione, altre con più volgarità. Sempre con un accento di sorprendente attualità, venato da una sottile dose di compiuta ironia. Per chi vuole distrarsi con una lettura di evasione, con un pizzico di innata curiosità, che induce, a tratti, alla riflessione.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Consigliato a chi ha letto...
Consigliata come lettura d'evasione, senza troppe pretese. Molto ironico e divertente.
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

Ogni cosa è fulminata 2019-02-12 17:21:30 cesare giardini
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
cesare giardini Opinione inserita da cesare giardini    12 Febbraio, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Incertezze e intoppi della vita quotidiana.

Disperatamente Luciana Littizzetto va alla ricerca delle Picicì ( le Piccole Cose Certe) ma quasi in ogni momento della giornata si imbatte in cose che non funzionano, o funzionano male o addirittura pare che tutto congiuri per farle funzionare male. Eppure, sembra aggiungere la brava Luciana, ci vorrebbe così poco per metterle in sesto e non fare impazzire chi quotidianamente le usa… Ed ecco, uno dopo l’altro, una serie di capitoletti nei quali, con prosa leggera e ironica, l’autrice dichiara apertamente la sua (giusta) ribellione di fronte a tante piccole avversità della vita. Il libro si può leggere spulciando qua e là, senza un ordine preciso, anche se l’autrice ha diviso le sue osservazioni in tre parti: quelle in cui “non ci sto dentro”, quelle in cui “non ci sto fuori” e infine quelle in cui “non ci sto proprio”. Chi di voi, per esempio, non si è mai cimentato con la linguetta per aprire le scatolette di tonno, o non ha mai perso il telecomando negli anfratti di un divano, oppure non ha mai cercato i famosi “adattatori”, sempre diversi l’uno dall’altro, per far funzionare un apparecchio? E vogliamo dire due parole sulle complicate (e non sempre trasparenti!) raccolte punti dei supermercati, o sui cartelloni stradali che spariscono nei momenti topici, o sui trucchi infantili per impossessarsi dei braccioli delle poltrone al cinema? Per non parlare dell’incomprensibile scrittura dei medici, delle attese ai centralini degli ospedali o delle asfissianti pubblicità dei divani, poltrone e sofà… Esilaranti sono poi le elencazioni di cognomi assurdi o poco abbinabili a certi nomi, o di paesi e strade dai nomi strani o peggio… Insomma una specie di vademecum sulla vita di ogni giorno e sui suoi piccoli o grandi inciampi, una divertente passeggiata tra le piccole cose lontane dal buon senso comune e dalla logica. Ma la Littizzetto non trascura neppure argomenti seri, sui quali dice opportunamente la sua, come ad esempio il problema complesso delle adozioni, la disuguaglianza degli stipendi delle donne, l’imbecillità dei piromani…
Lo stile è colloquiale, fluido, piacevole: da non perdere, all’inizio del libro, la sua originale autobiografia, e la sua intenzione di fondare un nuovo partito (quello delle Picicì, le Piccole Cose Certe), che “promettesse di risolvere minuzie che intossicano giorno dopo giorno il nostro tran tran abituale”: la solerte Luciana si propone ovviamente come segretaria generale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Gli altri libri di Luciana Littizzetto
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri