Narrativa italiana Avventura L'ultimo viaggio del Canaria
 

L'ultimo viaggio del Canaria L'ultimo viaggio del Canaria

L'ultimo viaggio del Canaria

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di L'ultimo viaggio del Canaria, opera di Francesca Duranti edita da Marsilio. Francesca Duranti racconta la straordinaria passione d’amore della giovane Eleonora Bianchi, figlia di un piccolo armatore genovese, e del coraggioso Sebastiano Garrone che ha combattuto con Garibaldi a Digione e sogna una vita sul mare. Sebastiano sposa Eleonora e parte attraverso gli oceani, secondo ufficiale sul bel veliero della Bianchi Navigazione, la Canaria, appunto, che un brutto giorno non tornerà più. Eleonora crescerà le due figlie aspettando il ritorno del marito disperso e intanto guida con mano ferma e autorevole l’impresa di famiglia attraverso le burrasche di una modernizzazione travolgente che tutto investe e trasforma. Cambia il mondo e la società ribolle irrequieta, sulla scena si impongono nuovi protagonisti che pretendono più giustizia e maggiore libertà; se le macchine a vapore costringono in porto i velieri anche i lavoratori non sono più disposti a ubbidire pazienti, persino tra i preti acquista forza la voglia di cambiamento. La modernità si impone ovunque con una forza che talora precipita in disperata violenza, sparano gli eserciti sulla folla e contro il nemico e ciò nonostante c’è modo ancora di tenere dritto il timone della coscienza lungo la rotta della ragione e dell’amore. Tre coppie, lungo tre generazioni, sono al centro di questo affresco familiare, che dalla Genova di fine Ottocento per quasi un secolo si allarga sul resto d’Italia per illuminare la nostra storia, ridandole la nobiltà di un destino travagliato e sofferto, ma anche ricco di orgoglio e di speranza, di tenerezza e di dignità.

Francesca Duranti è nata a Genova e vive tra la campagna lucchese e New York. Scrittrice di successo, ha pubblicato i romanzi La bambina (1976), Piazza mia bella piazza (1978), e si è affermata in Italia e nel mondo con il romanzo La casa sul lago della luna (1984). Ha scritto ancora Lieto fine (1987), Effetti personali (1988), Ultima stesura (1991), Progetto Burlamacchi (1994), Sogni mancini (1996), pubblicato negli Stati Uniti e in Inghilterra nella sua stessa traduzione. Francesca Duranti ha vinto i Premi Bagutta, Martina Franca, Basilicata, Super Campiello, Città di Milano, Hemingway, Rapallo, Castiglioncello; inoltre, in Francia, il Prix des lectrices de "Elle" di Rouen. I suoi romanzi sono stati tradotti in diciotto lingue.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'ultimo viaggio del Canaria 2013-08-23 12:54:40 MATIK
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
MATIK Opinione inserita da MATIK    23 Agosto, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'ultimo viaggio della Canaria.

Per chi ama le storie familiari inserite in più contesti storici!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Storia di una famiglia.
"Cari figli, sorella, cugini, nipoti,zii,
questo è un romanzo storico. Storico perché ho cercato di riportare con accuratezza i fatti che sono nei libri, e anche perché ho raccontato con la massima precisione le vicende nelle quali Francesco e Paolo Rossi, Giovanni Semeria, Riccardo Gualino, Irene Brin e altri membri della nostra famiglia alla storia d'Italia si sono mescolati. Ma è un romanzo in tutto quello che mi riguarda la vita privata di quegli stessi e degli altri personaggi. Alcuni non li ho conosciuti e anche di quelli a me più vicini non ho certo avuto modo di spiare la vita intera, Li ho descritti basandomi sul presupposto che fossero essere umani come voi e come me."
Un libro che mi ha colpito la Duranti ci ha raccontato la storia della sua famiglia partendo dalla fine dell''800 e arrivando fin dopo la 2a guerra mondiale, accuratamente ha analizzato i vari momenti storici, interessanti e per niente noiosi, bellissimo spaccato di vita vissuta.
Sul finire del libro la storia da Genova si sposta a Lucca, la mia bellissima città, e, questo mi ha creato ulteriore piacere!
Trovi utile questa opinione? 
21
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri