Narrativa italiana Racconti Una strada giallo sangue
 

Una strada giallo sangue Una strada giallo sangue

Una strada giallo sangue

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Dodici brevi storie di delitti dalla preistoria fino al XIX secolo, perché, come sostiene l'autrice, "il delitto esiste da quando esiste l'uomo" e fin dagli "albori della storia esistevano i criminali, cioè coloro che violavano scientemente le regole della comunità, così come esisteva qualcuno più pronto degli altri nel notare gli indizi, percepire le tracce, raccogliere le prove di un delitto". Un viaggio nell'Emilia antica per esplorare non solo le immutabili e intricate passioni umane, ma anche l'evoluzione di luoghi, usi e costumi nei secoli.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Una strada giallo sangue 2015-03-21 07:14:20 Illary
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Illary Opinione inserita da Illary    21 Marzo, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

LA VIA EMILIA ED I SUOI DELITTI

Con una notevole abilità letteraria, Danila Comastri Montanari ci trasporta, attraverso una serie di racconti ambientati nel bolognese o lungo la Via Emilia, dagli albori della storia fino ai primi del novecento.
Il primo delitto avviene nella preistoria, a testimoniare che il crimine esiste da quando esiste l'uomo. Poi dal neolitico agli etruschi, dal medioevo al rinascimento, in ogni epoca è ambientato un omicidio e, compatibilmente con le conoscenze, gli avvenimenti storici e le tradizioni del tempo, qualcuno dipanerà la trama dei delitti e degli intrighi che stanno alla base dei drammi.

Prima di ogni racconto l'autrice ne definisce i contorni storici e l'ambientazione in modo che il lettore possa meglio comprendere quale epoca fa da sfondo al delitto. Ho apprezzato moltissimo la breve introduzione storica che precede ogni racconto perchè mi ha permesso di ripassare un pò di storia locale, e soprattutto di contestualizzare meglio il racconto.
Seppure gli omicidi siano pura fantasia, l'accuratezza con la quale sono descritte ambientazioni, tradizioni e culture dei vari periodi, fanno sì che i delitti raccontati si calino alla perfezione nell'epoca, e possano darci qualche spunto di riflessione sui nostri antenati e sulle meraviglie storiche della nostra Italia.

Insomma come potevo non appassionarmi ad un libro che unisce la storia ed il giallo, due delle mie grandi passioni? Riscoprire una Bologna ricca di corsi d'acqua, l'ambientazione belligerante del tempo in cui il Valentino stava per assaltare il castello di Caterina Sforza a Forlì, passando per la caccia all'untore nella campagna devastata dalla peste, è stata un'emozione che mi ha fatto leggere questo libro tutto d'un fiato. Consigliatissimo....

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri