Narrativa straniera Letteratura rosa La piccola libreria di New York
 

La piccola libreria di New York La piccola libreria di New York

La piccola libreria di New York

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice
Quando il suo ragazzo la lascia per l’ennesima volta, Bea James, proprietaria di una libreria a Brooklyn, prende una decisione. Basta uomini, basta cuori infranti, basta dolore. Il suo lavoro le piace e i libri l’hanno sempre salvata, l’importante sarà riuscire a stare lontana dall’altro sesso. Jake Steinmann, uno psichiatra che viveva a San Francisco, è pronto a ricominciare, dopo la fine del suo matrimonio. D’ora in poi ci sarà un unico amore nella sua vita: New York. Bea e Jake si conoscono a una festa in cui sono gli unici single, e quando parlano si trovano d’accordo su una cosa: nessuno di loro due vuole avere alcun genere di relazione sentimentale. Ma la città ha altri piani per loro…


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La piccola libreria di New York 2018-02-11 14:37:29 sonia fascendini
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    11 Febbraio, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Per essere rosa è rosa

Immaginatevi una città tutta dipinta di rosa, con nell'aria il profumo più dolce mai sentito. Dentro mettiamoci dei negozi tutti avvolti nel tulle, naturalmente nei colori pastello. Poi popoliamola di omini di marzapane, riccamente decorati con panna, cioccolatini e frutta candita. Ecco questa è l'aria che si respira in questo romanzo. Tutto è infarcito con le più stucchevoli banalità legate all'amore di coppia. Tutti i protagonisti sono intelligenti, belli affermati e ottimi professionisti. Ogni posto in cui entrano è delizioso. Per non parlare di New York, dove si può girare da soli ad ogni ora, tutta è lindo e ordinato e chi più ne ha più ne metta. Anche la trama è in linea con tutto questa sovrabbondanza di bello e buono: due trentenni che sono agli sgoccioli con una storia d'amore di lunga durata si incontrano a una festa. Flirtano il tanto che basta, si dichiarano inorriditi all'idea di iniziare una nuova relazione e si giurano amicizia eterna. Ma il destino e i loro amici hanno progetti diversi. Devo dire che questo libro è un ottimo spot pubblicitario per la grande mela, il cui fascino viene ripetutamente sottolineato. Trovo che il continuo ripetersi della protagonista nel sottolineare il suo amore per questa città alla fine diventi pesante. La trama è scontata, non che mi aspettassi qualche colpo di scena da questo tipo di libro, però una scossettina ci poteva stare. Il modo di scrivere della Dickinson è semplice, lineare, insomma senza infamia e senza lode.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La cercatrice di corallo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Parlarne tra amici
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Sorprendimi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini che restano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita riflessa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In
In
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Davanti agli occhi
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La sera a Roma
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Lo spirito della fantascienza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hotel Silence
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La grande truffa
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il diavolo nel cassetto
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri