Noi siamo tutto Noi siamo tutto

Noi siamo tutto

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Noi siamo tutto 2018-03-08 12:04:42 Mrs. Darcy
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mrs. Darcy Opinione inserita da Mrs. Darcy    08 Marzo, 2018
  -   Guarda tutte le mie opinioni

''Love is worth everything, everything''

Il titolo originale di questo young adult è ''Everything, everything'' ed infatti: "Love is worth everything. Everything.", ovvero "L'amore vale tutto. Tutto.".
Il romanzo non è un romanzo d'amore, ma è un romanzo sull'amore. Sulle sue possibilità, sulle sue sfacettature e sulla sua potenza.
Madeline Witthier è una ragazzina di 18 anni che non è mai uscita dalla propria casa, a causa della SCID: una malattia autoimmune che la costringe a rimanere isolata dal mondo e da tutto ciò che potrebbe portarla ad una morte precoce.
Maddy sa bene che tutto quello che conosce del mondo è grazie ai suoi amati libri: l'unico tocco di colore nella sua casa troppo bianca sono infatti le variopinte copertine dei vari volumi.
Vive con sua madre, eccessivamente protettiva ed esclusivamente dedita alla figlia; e Carla, un'infermiera che la segue da quando era piccola e che, tutto sommato, è un po' come una seconda mamma.
La vita della ragazzina scorre tranquilla, ogni giorno uguale al precedente, fino a quando Oliver Bright e la sua famiglia si trasferiscono di fronte alla sua abitazione.
Gli occhi dei due ragazzi si incrociano subito attraverso il vetro che impedisce a Maddy di vivere la vita che vorrebbe. Occhi curiosi, affamati, vivi. Quelli di Oliver color "oceano Atlantico", quelli di Madeline invece color "cioccolato fondente".
Nonostante le difficoltà del caso i due ragazzi riescono a conoscersi, ad incontrarsi e ad innamorarsi.
E come si fa a tornare a vivere dopo che il mondo "fuori" si è insinuato prepotentemente dentro di lei? Come si fa a non voler sfidar la morte, pur di vivere anche solo per un po'? Come si fa a non rischiare tutto per amore?

Queste e altre sono le domande che Madeline e il lettore si pongono, pagina dopo pagina.
Ed è impossibile per quest'ultimo non provare una viscerale simpatia per i due protagonisti: entrambi positivi, pieni di luce, ironici ed auto ironici, sognatori, genuini, veri, vivi.
Personaggi che vanno delineandosi parola dopo parola, in particolare Maddy che diventa "corpo" solo quando prende coscienza del proprio, smettendola di considerarlo solo un involucro malato.
Una storia di coraggio e di scoperta di sè, dell'altro e del mondo fino ad un finale totalmente inaspettato che sovverte ogni regola e che più che mai lascia i protagonisti e il lettore con un'unica grande certezza: "Love is worth everything. Everything.", dove "everything" non è solo "tutto", ma ogni singola cosa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ogni coincidenza ha un'anima
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Hippie
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I soldi sono tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mio romanzo viola profumato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Orrore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fa troppo freddo per morire
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il presidente è scomparso
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo Catalanotti
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Tu che sei di me la miglior parte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cattiva
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Lady Las Vegas
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I formidabili Frank
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri