Narrativa straniera Letteratura rosa Sei bellissima stasera
 

Sei bellissima stasera Sei bellissima stasera

Sei bellissima stasera

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Sono trascorsi quattro anni da quando Jocelyn Butler, giovane americana, si è lasciata alle spalle un tragico passato per cominciare una nuova vita a Edimburgo. La sua esistenza solitaria procede bene fino a quando trasloca in un nuovo appartamento in Dublin Street, dove incontra Braden Carmichael. Bello, brillante e molto ricco, Braden è un uomo abituato a ottenere tutto ciò che desidera. Sapendo quanto lei sia restia a qualsiasi tipo di relazione, lui le propone un accordo che soddisferà la loro fortissima attrazione senza creare alcun legame tra loro. Jocelyn, intrigata, accetta, ma si rende subito conto che per Braden non è abbastanza.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 5

Voto medio 
 
4.1
Stile 
 
4.0  (5)
Contenuto 
 
4.0  (5)
Piacevolezza 
 
4.2  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Sei bellissima stasera 2015-02-02 13:42:46 noemi.musica
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
noemi.musica Opinione inserita da noemi.musica    02 Febbraio, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mi aspettavo peggio

Sinceramente mi aspettavo di peggio, in realtà il libro non mi ha delusa. Partiamo dall'inizio: Jocelyn, passato pieno di traumi alle spalle, incontra Braden per una serie di fortuite coincidenze e ne rimane terribilmente attratta. Fin qui nulla di nuovo, direi anche banale. Mettiamoci poi che Braden è anche straricco, fichissimo, dolce, simpatico, un po' arrogante. E anche qui si cade nel noioso. Poi però la trama in realtà, compresi tutti i personaggi di contorno, ha reso il libro non noioso, ma intrigante. Unica nota stonante? Le solite "scene" erotiche, fortunatamente non estreme, che rendono però il libro un po' banale. Eliminate le continue "scene passionali", la trama ed i personaggi del libro sono ben descritte e ben fatte.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romanzi sentimentali
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Sei bellissima stasera 2014-10-18 18:36:29 Vale8
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Vale8 Opinione inserita da Vale8    18 Ottobre, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un romanzo su misura per me

Avete presente la sensazione di leggere un libro in cui il o la protagonista sembra esattamente rispecchiare il vostro essere o il vostro carattere? Un libro che sembra sia stato scritto apposta per voi, il proprio riflesso. La mente viene catturata da quelle parole, gli occhi scorrono tra le righe desiderosi di conoscere il finale ed il sorriso ti accompagna fino all'ultima parola perché pensi: “questa sono io!”. Leggendo “Sei bellissima stasera” ho provato tutte queste emozioni, il libro mi è ovviamente piaciuto e mi sono rispecchiata caratterialmente nella protagonista Jocelyn. Fin dalle prime righe si è sviluppata un’alchimia tra me e lei grazie alla quale i suoi pensieri e gli stati d’animo erano un po’ anche i miei.
Il passato di Jocelyn Butler è molto doloroso e traumatico, infatti, rimase orfana durante l’adolescenza poiché perse in un incidente stradale entrambi i genitori e la sorellina. La giovane passò degli anni molto difficili a causa della tragedia fino al trasferimento ad Edimburgo con lo scopo di iniziare una nuova vita e lasciarsi alle spalle il passato. Nella capitale scozzese incontra casualmente Braden Carmichael, un ragazzo ricco e bello, il quale si innamora di Jocelyn ed è disposto a tutto pur di averla.
Sembra la solita storia in voga negli ultimi tempi: lei fragile, problematica ed indifesa, lui bello, ricco e suo “salvatore”. E invece non è così. Jocelyn è caratterialmente forte, indipendente e sicura di se, ma le mancano i sentimenti e soprattutto la fiducia verso le altre persone, deve tornare a credere nell'amicizia e nell'amore. Braden la aiuterà tantissimo nella riscoperta di questi valori soprattutto supportandola a livello psicologico, rimanendole sempre accanto ed affrontando con lei, senza giudicare ma cercando di capire, gli attacchi di panico di cui soffre a causa del suo drammatico passato. Mi sono piaciuti molto il carattere ed il comportamento di Braden, poiché ha saputo gestire la situazione senza farsi intimorire e scoraggiare dai problemi di lei.
Il romanzo è molto dolce, sensuale, intenso e romantico, non annoia mai.
Lo stile è scorrevole, il linguaggio è curato e giovane e la trama è ben organizzata e coerente.
L’unica nota negativa, per quanto molto marginale, è il titolo, penso sarebbe stato più appropriato utilizzare il sottotitolo “Un amore a Dublin Street”, più in sintonia con il titolo originale “On Dublin Street”.
Visto il buon risultato e l’ottimo feeling che ho avuto con il romanzo, spero vivamente che l’autrice continui a produrre questo genere letterario, che ritengo sia congeniale per il suo stile di scrittura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sei bellissima stasera 2014-05-29 09:34:23 Claudia
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Claudia    29 Mag, 2014

Erotico ma (finalmente) una bella trama!

Finalmente un libro erotico con una vera trama! Ciò che mi è piaciuto di più di questo libro è stata sicuramente l'evoluzione graduale dei personaggi, soprattutto quella di Braden ed Ellie.
E' scritto in un modo impeccabile e - finalmente - ironico! Sarà anche banale, ma è assolutamente divertente leggere i "merda merdissima merda" di Joss, quando si sta mettendo nei pasticci. E' sicuramente un modo astuto per coinvolgere e divertire il lettore.
Joss mi è piaciuta tantissimo perché si è sempre dimostrata coerente: anche nei momenti in cui avrei sperato che si lasciasse un po' andare.
Il libro, pur essendo erotico, non è mai caduto nel volgare, cosa fondamentale per me.
L'epilogo non mi ha fatto impazzire, ma il resto del libro è stato scorrevole, divertente, e pieno di suspance.
Lo consiglio vivamente a chiunque voglia concedersi una bella lettura leggera e frizzante!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Sophie Kinsella, Cinquanta Sfumature, Romanzi Rosa in generale.
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sei bellissima stasera 2013-09-28 13:03:51 piccicuia
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
piccicuia Opinione inserita da piccicuia    28 Settembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

IL SURICATO E L'AQUILA

Certe volte esci di casa dando per scontato che ritornerai.
Magari litighi con qualcuno a cui vuoi un bene infinito e poi te ne vai.
Forse lo fai per sempre o forse no.
I ricordi son duri a morire, ma i rimorsi? Peggio ancora!
Sono queste le paure che affollano la mente di Jocelyn che all'età di 15 anni ha perso i suoi genitori, la sua sorellina e l'anno dopo anche la sua migliore amica.
A Jocelyn non è rimasto più nessuno e ad un certo punto per lei è meglio così.
Perchè se si vuol bene a una persona per poi soffrire a quel modo, non ne vale la pena.
Benissimo.
Jocelyn diventa Joss.
Una ragazza di pietra, che non vuole avere legami se non superficiali.
A lei non interessano le coppiette, le famiglie o i bambini.
Fino a quando non trasloca e va a vivere assieme a una ragazza che non conosce e non vuole conoscere. Ahimè non sarà così semplice! Specialmente perchè la coinquilina in questione ha un fratello così sexy che Jocelyn (Pardon, Joss) se lo mangia con gli occhi.
Braden.
E qui, ci risiamo, è ricco, bello, affascinante, elegante e bla bla bla.
Problemi? CIIIIIERTO, altrimenti che libro post cinquanta-sfumature-sarebbe?
Il complesso potrebbe anche risultare più o meno una copia, ma quanto al contenuto erotico non centra più o meno nulla ( e per fortuna!)...
La cosa che mi ha dato un pò fastidio è che come sempre, i due protagonisti non si conoscono ma... ACCIPICCHIA, NON RIESCO A NON PENSARE A LUI/LEI!!
Odio questo genere di cose...
Mi sembra di sentire quelle ragazzine che dicono "ti amo" a due giorni dall'aver conosciuto lui..
Mah!
Inoltre avrei preferito un approfondimento sui problemi di lei o una maggiore partecipazione ai problemi seri della coinquilina o alla storia d'amore di quest'ultima, ma niente.
Tutto ciò viene trattato quasi superficialmente...
Certo, c'è una psicologa in sottofondo (ma non è che poi fa qualcosa), i problemi della coinquilina appaiono seri (nel corso di un paio di pagine e basta) e la sua storia d'amore?
Risolta in due righe!
Insomma, se volete leggere un libro piacevole ma nulla di che, con lui come aquila e lei come un povero suricato che esce allo scoperto con ottimo tempismo direi, vi consiglio questo libro, ma ribadisco non aspettatevi nulla di che!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sei bellissima stasera 2013-09-23 13:20:22 Nana79
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nana79 Opinione inserita da Nana79    23 Settembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

sei bellissima stasera

Finalmente un romanzo rosa ad alto tasso erotico e una buona dose di buonsenso! Gli ingredienti base per questo genere di romanzo ci sono tutti: lei, una ragazza semplice, lui , il bellissimo e ricchissimo dio del sesso, e i loro passati struggenti. Però stavolta il tutto non è intriso della solita banalità che sfocia sempre e comunque, nei modi più noiosi, nell'happy ending; i personaggi hanno un loro spessore e gli atteggiamenti dell'uno e dell'altra, possono anche non essere condivisi ma sicuramente compresi. Quando lei dice "no" o "mi sto sbagliando", ha un motivo di fondo per farlo e stavolta non è la solita trita e ritrita tontaggine a parlare.
Joss ha un suo passato, e il suo atteggiamento odierno è il riflesso del modo in cui lei ha deciso di affrontarlo per sopravvivergli. Giusto o sbagliato che sia gli è coerente. Ma le maschere prima o poi sono destinate a cadere. Braden è interessato a lei da subito ma avrà il suo bel da fare per cercare di far cadere quella maschera di indifferenza indossata da Jocelyn.
Nonostante la trama non brilli di originalità ho trovato questo romanzo molto migliore di altri dello stesso genere, per la sua scorrevolezza, la coerenza, il fatto che sia verosimile, che strappi a volte un sorriso e a volte una sbuffata.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri