Narrativa straniera Narrativa per ragazzi Ho chiesto di avere le ali
 

Ho chiesto di avere le ali Ho chiesto di avere le ali

Ho chiesto di avere le ali

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di Ho chiesto di avere le ali, opera di Anthony Godby Johnson pubblicata da Sonzogno. Autobiografia di un quattordicenne che racconta la sua infanzia fatta di provocazioni e violenze, ma anche di amore e solidarietà. Rivoltosi a due assistenti sociali per gli abusi cui era sottoposto in famiglia, viene da questi adottato. Nonostante si ammali poi di Aids, l'autore nel narrare la sua storia predilige comunque la sottolineatura dei valori della tolleranza e dell'amore.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Ho chiesto di avere le ali 2011-11-18 12:13:23 aeglos
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
aeglos Opinione inserita da aeglos    18 Novembre, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

UN LIBRO TOCCANTE

Un libro che ho letto da adolescente, e che, comunque, mi piacerebbe rileggere anche adesso, con un'età più adulta. Un libro veramente molto toccante, con argomenti scottanti, una vita ed un'esperienza reali. Argomenti come la malattia, amore e odio, si fondono in una lettura impeccabile; ricordo questo libro ancora oggi, dove mi ero figurata scene che mi facevano battere il cuore o addirittura piangere per la sensibilità degli argomenti trattati.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
21
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri