Il rifugio Il rifugio

Il rifugio

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Il mondo che Eli conosceva è andato distrutto in seguito a un attacco nucleare, quando lui aveva solo nove anni. Da allora la sua famiglia si è trasferita sotto terra, in un rifugio antiatomico progettato dal padre e dotato di ogni comfort e tecnologia, oltre a scorte e provviste di ogni genere. Sono già passati sei anni, e ormai sono tutti abituati alla loro nuova vita, così lontana da quella precedente. Abituati, ma non felici. L’enorme ricchezza della famiglia Yanakakis, infatti, non ha permesso loro di salvare anche Eddy, il fratello gemello di Eli, che è rimasto chiuso fuori insieme alla nonna la sera dell’attacco, e né consente di evadere da una routine quotidiana che sembra doversi trascinare all’infinito. Ma quando Eli comincia a investigare su quel luogo in cui sono rinchiusi e su quello che gli ha detto suo padre il giorno dell’attacco nucleare, finisce per far diventare la sua famiglia protagonista di un gioco mortale, contro un uomo che diventa sempre più irrazionale e perverso, potente e lucidamente folle. Sarà Eli a scoprire che la verità è tutta un’altra storia…



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il rifugio 2013-01-06 14:26:49 Fr@
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Fr@ Opinione inserita da Fr@    06 Gennaio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sei certo di chi ti puoi realmente fidare?

Facciamo bene a fidarci dei nostri amici? E della nostra famiglia? Queste domande torturano Eli, il protagonista di questo romanzo, che da nove anni è rinchiuso con la sua famiglia nel Rifugio, una costruzione sotto terra realizzata su volontà del padre, il milionario Yanakakis.
Da nove anni la routine di Eli è sempre la stessa: alzarsi, evitare ogni contatto con i genitori e le sorelle, andare a dormire. Infatti, le uniche due persone con cui Eli avrebbe voluto parlare, per un incidente, sono rimaste chiuse fouri dal Rifugio durante un attacco nucleare.
Da nove anni Eli non ha più notizie di Eddy, suo fratello gemello, e di sua nonna.
Inizialmente Eli accetta senza ribellarsi ogni volontà del padre in modo così da non essere disturbato ed evitare qualsiasi relazione con gli altri abitanti del Rifugio.
Ma una serie di verità sconvolgenti porteranno Eli a domandarsi cosa sta realmente succedendo. E sarà disposto a scoprirlo con o senza l'aiuto della sua famiglia.
Nonostante alcuni attimi di perplessità, ho apprezzato questo romanzo soprattutto per la figura di Eli. Infatti non è il tipico ragazzo-protagonista buono, generoso e altruista. Anzi. Sa bene di essere il "gemello cattivo". Sono molto interessanti le riflessioni di Eli che portano lo stesso lettore a riflettere e a domandarsi cosa avrbbe fatto al posto del protagonista, e mi hanno incuriosito molto i riferimenti ad un romanzo distopico degli anni cinquanta (L'ultima spiaggia) che deve aver sicuramente ispirato l'autrice e che ho intenzione di leggere.
Quindi consiglio la lettura di questo romanzo, soprattutto ai ragazzi in quanto risulta un romanzo per adolescenti, ma lo consiglio anche agli adulti amanti dei thriller claustrofobici e delle distopie.
Buona lettura! :-)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama i thriller claustrofobici e le distopie.
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tokyo tutto l'anno
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri