Narrativa straniera Narrativa per ragazzi La fabbrica di cioccolato
 

La fabbrica di cioccolato La fabbrica di cioccolato

La fabbrica di cioccolato

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La fabbrica di cioccolato è il più famoso libro per ragazzi scritto da Roald Dahl. Il racconto è ispirato alla giovinezza di Dahl: quando frequentava il liceo a Repton, la famosa ditta produttrice di cioccolato Cadbury spediva ai collegiali delle scatole piene di nuovi tipi di dolci e un foglietto per votare. I dolci favoriti venivano quindi immessi nel mercato. Da questa storia sono stati tratti due film: Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, con Gene Wilder e La fabbrica di cioccolato di Tim Burton.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (2)
Contenuto 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La fabbrica di cioccolato 2012-07-16 13:57:55 Yoshi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Yoshi Opinione inserita da Yoshi    16 Luglio, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

veloce

Willy Wonka, proprietario della fabbrica di cioccolato della città crea un concorso, dove 5 bambini avranno la possibilità di visitare la fabbrica che mai era stata aperta al pubblico da anni e anni.
A vincere questa possibilità saranno coloro che avranno la fortuna di trovare il biglietto d'oro dentro alle barrette di cioccolato Wonka sparsi per il mondo.
Infatti questi bambini fortunati sono di diverso ceto, nazionalità ed educazione che il lettore si troverà ad odiare/amare nel corso dell'avventura.
Un libro veloce da leggere, anche dopo un libro impegnato oppure per la semplice voglia di leggere qualcosa di leggero e fantasioso.
Una storia per ragazzi, molto fedele al film anche se l'unica pecca è che mi aspettavo che Willy Wonka fosse effettivamente il personaggio misterioso e ambiguo che fanno vedere in entrambi i film.
Roald Dahl ha una scrittura piacevole e il libro è intervallato da immagini che descrivono un dato momento della storia e che rendono piacevole la lettura del libro.
Oltre a questo fantastico viaggio attraverso la fabbrica di prelibatezze, che chiunque vorrebbe fare, il messaggio che si legge spesso nei libri di R. Dahl è il suo disappunto verso i bambini viziati cui spesso capitano tutte le disgrazie del caso. Mentre colui che è calmo, sobrio nei modi ed educato nei comportamenti sarà quello che ne uscirà vincitore.
E' un bel libro fantasioso, veloce da leggere ed assaporare.
Sognare un po non ha mai fatto male a nessuno.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

La fabbrica di cioccolato 2011-11-09 20:57:32 Nadiezda
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    09 Novembre, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Willy Wonka

Libro "divorato" in un paio d'ore, narra la storia di un ragazzino di nome Charlie che vive insieme ai genitori ed ai quattro nonni in una casetta di legno.
Purtroppo la loro vita non è semplice, devono mangiare sempre cavoli, perchè sono molto poveri.
Charlie, solo per il compleanno riceve in regalo una tavoletta di cioccolato della prestigiosa fabbrica di Willy Wonka.
Qui la storia di evolve, infatti, Willy Wonka il proprietario della più famosa fabbrica di dolci indice un ambito concorso.
In cinque tavolette di cioccolato inserisce dei biglietti d'oro e chi li troverà avrà la possibilità di trascorrere un'intera giornata nella fabbrica.
Quattro biglietti vengono trovati da ragazzini un po' troppo viziati mentre l'ultimo riesce a trovarlo il povero Charlie.
Arriva l'atteso giorno ed i cinque fortunati ragazzini si presentano ai cancelli della proprietà di Willy Wonka, il quale è un tipo davvero bizzarro.
I quattro ragazzini si comportano da veri maleducati all'interno dello stabile e accadono a loro varie peripezie.
Mentre Charlie con il suo comportamento sempre calmo e posato esce vittorioso e diventa erede di questa magnifica fabbrica dove si trasferirà anche l'intera famiglia.

Libro che ti fa sognare e tornare bambino, inoltre insegna che non bisogna mai essere capricciosi e viziati altrimenti il destino sarà austero nei nostri confronti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Racconti per ragazzi
Trovi utile questa opinione? 
102
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri