Perfetti Perfetti

Perfetti

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Perfetti, romanzo di Scott Westerfeld edito da Mondadori. Nell'isola dei Neoperfetti vive chi si è sottoposto all'intervento chirurgico che elimina ogni difetto fisico. Anche Tally, appena compiuti i 16 anni richiesti dalla legge, si è operata. Ora è bellissima, e sulla fronte esibisce uno splendido tatuaggio mobile con motivi tribali. Ma è davvero tutto perfetto nell'Isola? Tally sente che in questo infinito party immerso nel lusso hi-tech c'è qualcosa di sbagliato. E di spaventoso. Quando le arriva un messaggio dal suo passato di brutta, ricorda all'improvviso che l'operazione per diventare perfetti, interviene anche sulle menti. Tally si era offerta volontaria per sperimentare una cura che guarisse da quelle lesioni e ora deve trovare il coraggio di riprenderla insieme a Zane, il suo nuovo ragazzo. Una sfida piena di rischi perché le autorità non hanno nessuna intenzione di lasciare in vita chi è in possesso di informazioni tanto compromettenti. Meglio dimenticare tutto di nuovo o fuggire verso il passato.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Perfetti 2012-11-16 14:28:30 Elisabetta.N
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    16 Novembre, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La Perfezione

La perfezione...
Ci sarebbe molto da pensare su questa parola.... che cos'è perfetto e cosa no?
Su cosa dovremmo basare il nostro giudizio?
Su di noi? Ma quello che io ritengo sia perfetto potrebbe non esserlo per un'altra persona, o no?
Secondo la società ideata da Scott Westerfeld la risposta è chiara e precisa.
Indipendentemente dalla simmetria e dagli occhioni che suscitano il desiderio di aiutare, indipendentemente dai canoni di bellezza che possono più o meno essere decisi arbitrariamente per la società in questo libro la risposta è solo una: creare delle piccole lesioni nel cervello.
Con queste micro-lesioni i perfetti non litigano, non alzano la voce, sono sempre tutti sorridenti e cordiali.
In una parola? Sono perfetti.

Tally la protagonista di questo romanzo, decide di sottoporsi all'operazione per diventare perfetta alla fine del primo libro, per poi poter sperimentare la cura e salvare altri perfetti ignari di queste lesioni.
Ed è proprio nell'isola dei perfetti dove tutto è "stuffoso" (noioso) o "frizzolo" (entusiasmante, eccitante) che Tally incontra Zane e con lui decide di programmare la grande fuga.
Sì perchè nonostante le micro-lesioni che le hanno fatto dimenticare la maggior parte della vita da "brutta", Tally, riserva ancora un posto speciale per Fumo e ovviamente per David che.. la starà aspettando?

Lo stile, semplice e scorrevole unito alla curiosità di sapere come sarebbero andate a finire le roccambolesche avventure di Tally, mi anno garantito una lettura rapida e molto piacevole.

L'unico difetto?
Ovviamente dopo la perfezione Tally si risveglia in un mondo dove la vanità è tutto ed è trasmessa all'ennesima potenza, rendendomi odioso il compito di leggere e antipatici tutti i personaggi.
Sono arrivata a non sopportare più termini come stuffoso e frizzolo che mi facevano adiare ogni singola pagina dove queste parole comparivano decisamente troppe volte ( è comunque solo questione di pochi capitoli)

Ovvaimente manca il terzo e ultimo capitolo "Speciali" che non vedo l'ora di iniziare...
Buona lettura a tutti

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"A tutti, non vi preoccupate, questo libro non è stuffoso, ma è frizzolo al massimo. è SUPER!" (frase in perfettese)
ATTENZIONE: leggere con calma e cautela.
EFFETTI COLLATERALI: dopo la lettura di questo libro potrete essere contagiati da termini frizzolo e stuffoso, che userete al posto dei normali e comunissimi termini fantastico e noioso.
Leggere con cautela
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tokyo tutto l'anno
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri