Tatuaje Tatuaje

Tatuaje

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di Tatuaje, romanzo di Ana Alonso e Javier Pelegrín edito da Fanucci. Alex ha sedici anni ed è follemente innamorato di Jana. Ma lei, schiva e ribelle, non è una ragazza qualunque: appartiene, insieme a suo fratello David, a un’antica stirpe di maghi in grado di cambiare per sempre il destino degli amanti. Entrambi hanno sul loro corpo un tatuaggio che gli permette di entrare in un mondo sconosciuto, dove il potente Guardiano delle Parole ha intenzione di eliminarli e, così facendo, dominare l’umanità. È uno scontro dal quale non possono sottrarsi. Alex non ha esitazioni nel seguire Jana, nel farsi tatuare un disegno che li unirà per sempre... Ma non sarà solo l’amore a sconvolgere la sua vita: si ritroverà ad affrontare qualcosa che mette in discussione l’essenza stessa dei sentimenti, dei sogni e dei desideri. Combinazione perfetta di sensualità, magia e azione, Tatuaje è una storia d’amore che supera i limiti di una passione terrena, è la prova che i sentimenti possono durare ovunque e per sempre. Con le sue atmosfere suggestive, Tatuaje è un romanzo che vi rimarrà ndelebilmente impresso sulla pelle.

Ana Alonso, nata nel 1970, vive a León da moltissimi anni. Biologa di formazione, è autrice e traduttrice. Ha scritto cinque libri di poesie, ricevendo numerosi premi, tra cui il premio Adonais e l’Hyperión, e il romanzo Los Cabellos de Santa Cristina; ha inoltre tradotto autori come Robert Louis Stevenson, Henry James e Nathaniel Hawthorne. Javier Pelegrín, nato a Madrid nel 1967, è filologo e professore di letteratura spagnola, specializzato in letteratura per ragazzi e del genere fantastico. Per Fanucci Editore nel 2010 hanno già pubblicato La torre e l’isola.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Tatuaje 2012-04-20 12:45:39 Foschia75
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Foschia75 Opinione inserita da Foschia75    20 Aprile, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fallen + Nessun dove = Tatuaje

Mettete un triangolo amoroso come in FALLEN (qui sono maghi lì erano angeli caduti), un pizzico di magia e mondo paralleo alla Neil Gaiman in NESSUN DOVE, e viene fuori Tatuaje.
Young-adult imperniato sulla magia e l'amore adolescenziale (non per questo meno potente). La storia è sicuramente originale, non prevedibile e molto ben articolata. C'è un continuo equilibrio tra bene e male, proprio come tra una mossa e l'altra di una partita a scacchi ben giocata. Per tutta la lettura non puoi e non riesci ad immaginare cosa succederà nella pagina successiva. Sono rimasta piacevolmente colpita e, chiudendo il libro (sento sempre un vuoto) sono rimasta "sospesa", come mi era capitato per "Nessun dove".
NON E' UN LIBRO SCONTATO.
Il titolo? I tatuaggi sono parte fondamentale della storia e la loro essenza non è assolutamente ornamentale!!!

CITAZIONE: Jana osservò i magnifici geroglifici allineati sul filo della spada. Erano visibili solo da vicino, ma erano di fattura molto più delicata e perfetta di quella dei rilievi dorati dell'impugnatura. C'erano un'aquila, un delfino, una testa di cervo, una lucertola, un ragno... Ognuno di quei segni era stato il tatuaggio di un signore dei Drakul in altre epoche......
......La spada si era trasformata nella loro ultima dimora, una specie di tomba gloriosa e, allo stesso tempo, misteriosamente viva.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi piace la magia e gli Young-adult
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tokyo tutto l'anno
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri