Narrativa straniera Racconti Il suo vero nome
 

Il suo vero nome Il suo vero nome

Il suo vero nome

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Il suo vero nome, racconti di Charles D'Ambrosio editi da Minimum Fax. "Il suo vero nome" è il libro d'esordio che ha svelato al pubblico americano Charles D'Ambrosio, immediatamente considerato uno dei migliori scrittori della sua generazione. Sono sette lunghi racconti sul dolore e la speranza, lo smarrimento e la scoperta di sé, popolati di bambini troppo saggi e adulti allo sbando, morti crudeli e attimi di redenzione. C'è un tredicenne che riaccompagna a casa gli ospiti sbronzi delle feste della madre in una località di villeggiatura disperatamente borghese; c'è un ex marinaio che viaggia per le strade dell'Ovest in compagnia di una ragazza appena conosciuta e già troppo malata; c'è una crisi familiare che si consuma in mezzo al silenzio limpido dei frutteti e una che si risolve quasi per magia tra piatti rotti e dischi sparpagliati; c'è un uomo che gira di notte, sotto la neve, con due patate al forno in tasca... C'è, soprattutto, una penna che ha il dono della grazia, e da cui è impossibile non lasciarsi incantare.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il suo vero nome 2008-08-22 13:45:07 Mara
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mara Opinione inserita da Mara    22 Agosto, 2008
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il suo vero nome

Il libro, che è anche l’esordio di D’Ambrosio, è uscito negli Stati Uniti nel 1995 con il nome di “The Point. Stories”. “La punta” è il titolo del racconto che apre “Il suo vero nome”, storia di un tredicenne che, dopo aver assistito al tragico suicidio del padre, medico in Vietnam, riaccompagna adulti completamente sbronzi a casa, al termine di feste organizzate dalla madre, anch’essa alcolista.

I racconti che si snodano in questa raccolta portano alla luce vicende e vicissitudini che risultano essere una specie di distillato della vita e delle sue problematiche. A ogni storia è come se il mondo ricominciasse. Sempre diverso, sempre con la stessa fatica. E sempre con lo stesso senso di impotenza che ha l'uomo, di fronte al destino che gli ha riservato una legge troppo distante e senza riguardo per l'individuo. Sono storie di una brevità sincopata, in cui non si vede via d'uscita, scritte in maniera meravigliosa. I racconti più belli sono, per me, "La punta", "Jacinta, "Il suo vero nome" e "La rana toro americana".

Buona lettura:)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'universo in un granello di sabbia
I colori dell'addio
Ricordare Parigi
Il soldato Schwendar
Una notte a Kalinteri
Sette case vuote
Sette
Prima persona singolare
Ballo di famiglia
Vie di fuga
La città di vapore
Il meglio di P.G. Wodehouse
La ragazza scomparsa
Paranoia
Tre donne
I tre sconosciuti e altri racconti