Narrativa straniera Racconti L'uomo che portava felicità
 

L'uomo che portava felicità L'uomo che portava felicità

L'uomo che portava felicità

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di L'uomo che portava felicità, opera di Jurg Federspiel edita da Marcos Y Marcos. "Per l'amore ci vuole genialità: l'amore è un'esigenza e una questione artistica". È le legge del cuore di uno dei tanti, ricchi personaggi che occhieggiano da questa straordinaria raccolta di racconti. Personaggi incapaci di lasciar perdere. Di non tener conto della propria vocazione, sia la giustizia o la pura follia, di non tener dietro con tutta la propria fede a una nicchia di mondo dentro il mondo. Troviamo, per esempio, Baldach, venuto sulla terra con il sogno di consegnarci qualcosa di indelebile: fotografare una vita. E si mette così a fotografare il ragazzino appena salvato da sicuro annegamento. Lo attende un'amara delusione: il piccolo Franz si trasformerà in un avvocato malvagio, coltivando attorno a sé un manipolo di imbecilli."Lei è troppo indegno della carta fotografica" gli scriverà Baldach, rompendo ogni rapporto con lui.Oppure Robert Rastau, ovvero LUCPF, l'uomo che portava felicità: dovunque compare, scoppia il putiferio, interviene la pubblica sicurezza: ma la clinica in cui viene internato è patria di gente pronta a elevarlo a paladino della giustizia e della bellezza, fino a celebrarne la fuga: "Ora la felicità diventerà così spessa, che sarà come sparare ai piccioni dai tetti". O ancora Annemarie, borghesissima trentacinquenne madre di due figli, mette in gioco dattiloscritti (mediocri) e seduzione per riagguantare un pezzo grosso dell'editoria locale costringendolo a rendere omaggio (e a pentirsi di irrimediabili molestie) a un vecchio comune compagno di scuola, scomparso in modo pateticamente buffo, per setticemia, a causa di due vespe.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'uomo che portava felicità 2013-02-15 10:21:58 Mario Inisi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Mario Inisi Opinione inserita da Mario Inisi    15 Febbraio, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fantasia e bellezza

Questo libro contiene dei racconti e io non sono un grande amante dei racconti. Però questi vale la pena di leggerli perché sono bellissimi.
Ci sono delle immagini surreali, come quella del cavaliere che galoppa sul lago ghiacciato, di una bellezza incredibile. E ci sono delle storie che colpiscono al cuore come quella della famiglia ebrea che si divide, un figlio il padre e uno la madre, per avere più possibilità di arrivare in Svizzera portando in salvo almeno parte della famiglia. Qui lo scrittore non ha il tono distaccato della ballata di Typhoid Mary e il lettore si ritrova a cercare di attraversare la frontiera con quel figlio in braccio. Lo stile è veramente particolare, affilato e tagliente e capace di arrivare al cuore. Credo che questi racconti siano tra i più belli mai scritti e non capisco perché Federspiel non sia più conosciuto. Forse il problema è il mio che mi informo poco e non attraverso i canali giusti, ma mi sembra che alcuni dei migliori scrittori ( Federspiel, la Brennan, Malamud, ecc..) siano semi- dimenticati mentre ci propinano tutte le varie sfumature di qualsiasi colore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
I racconti di Malamud e Il barile magico
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri