Narrativa straniera Racconti The Box e altri racconti
 

The Box e altri racconti The Box e altri racconti

The Box e altri racconti

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Ad una giovane coppia di sposi viene recapitata una scatola in legno con sopra un pulsante. Il giorno seguente, uno strano personaggio, si presenta alla loro porta e gli spiega che, se azioneranno il pulsante accadranno due cose. Per prima cosa riceveranno in regalo una grossa somma di denaro; l'altra conseguenza è che, da qualche parte del mondo, una persona che non conoscono morirà. Hanno un solo giorno per decidere cosa fare. All'inizio sconvolti dalla richiesta, che considerano inaccettabile e immorale, in seguito si rendono conto di non riuscire ad allontanare la tentazione di non riuscire a rinunciare a quell'enorme somma di denaro. Un thriller che indaga la psiche umana, da una geniale intuizione di Richard Matheson. Il libro contiene altri undici racconti.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
The Box e altri racconti 2015-10-20 11:56:49 evakant
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
evakant Opinione inserita da evakant    20 Ottobre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Luci ed ombre

In questo breve volume sono raccolti dodici racconti scritti da Matheson tra il 1950 e il 1970.
Matheson è un vero e proprio maestro del thriller e dell'horror, dai suoi racconti hanno attinto a mani basse molti autori, tra cui Stephen King.

Il filo conduttore è una tensione psicologica che riesce a creare un'aura di paura, di angoscia e riesce a farci riflettere sulla psiche umana, i veri mostri siamo noi (non tanto alieni o esseri soprannaturali, non ne troverete in questi racconti di Matheson), che con i nostri comportamenti spesso sacrifichiamo la dignità umana in cambio di un preciso scopo.
Ma anche altri temi si affacciano tra le righe: il classico tema del vampiro, gli scambi di coppia, la dominazione del mondo da parte di una città che sembra viva...
Il tutto è piuttosto eterogeneo e non sempre del tutto unitario.

THE BOX
Una coppia riceve “in dono” una misteriosa scatola di legno con un pulsante. Premendo quel pulsante riceveranno un milione di dollari, ma da qualche parte, nel mondo, qualcuno morirà.
Il racconto è talmente breve che non ha senso riportare la trama senza evitare spoiler...
L'epilogo è quantomai inatteso, e lo devo riconoscere, da anni non mi capitava di stupirmi del finale, che potrebbe anche essere prevedibile per chi è avvezzo a certi tipi di thriller, ma la battuta finale mi ha stupito molto. Sicuramente il racconto che più merita all'interno della raccolta.

UNA RAGAZZA DA SOGNO
Non pensiate che si parli di una ragazza eccezionalmente bella che fa "sognare" gli uomini. Tutt'altro. Qui si specula sulle doti medianiche di una donna, speculazione pericolosa, come ovvio che sia: l'avidità e la brama di denaro portano ad una brutta fine.

UNA STANZA PER MORIRE
La stanza della morte...un cesso, o meglio ancora, qualcosa che comunica con un cesso.
Due coniugi si fermano ad un bar sperduto nel deserto per rinfrescarsi, ma gli avventori non sono quello che sembrano...

SCAMBI INDECENTI
Nell'era post moderna gli scambi di coppia ti vengono proposti direttamente a domicilio...saprai resistere?

NULLA E' COME UN VAMPIRO
La dolce Alexis è vittima di un vampiro che nulla riesce a fermare: niente crocifissi, niente aglio, niente acqua santa...questo vampiro torna tutte le notti a far visita ad Alexis e il marito medico è disperato...o forse finge solo di esserlo, forse non esiste nessun vampiro e la spiegazione è quanto più banale e scontata..

PARADIGMA DI SOPRAVVIVENZA
Questo racconto non mi è chiaro...autore, produttore ed editore di una qualche storia meravigliosa sembrano la stessa persona...ha lasciato un po' il tempo che trova, lo ammetto.

MUTO
Questo è un altro racconto a mio avviso tra i migliori del volume.
Un esperimento “scientifico” volto alla creazione di una razza umana capace di comunicare solo telepaticamente, senza l'uso della parola... è possibile?
E se un bambino capace di parlare solo attraverso la mente fosse all'improvviso catapultato nel nostro mondo, dove le parole a volte sono davvero troppe?

IL TERRORE STRISCIANTE
Los Angeles è viva. E in pochi anni dominerà il mondo.
Questo racconto più che thriller è bizzarro e a tratti comico.
Interessantissimo.

ONDA D'URTO
Una particolarità di Matheson è quella di scegliere titoli che ti fanno pensare ad una cosa...e invece sono tutt'altro. Come in questo racconto...niente esplosioni, niente inondazioni...proprio no.

L'ABITO FA IL MONACO
Cosa succederebbe se il vostro abito prendesse vita propria e iniziasse a vivere al vostro posto?

LA MACCHINA DA JAZZ
Un uomo inventa una macchina che “registra” la musica e la traduce in parole.
Il racconto è scritto a livello metrico come se fosse una canzone...

L'AMORE AL TEMPO DEL FINIMONDO
Divertente racconto non-sense su una proposta di matrimonio... al tempo del finimondo, quando tutto (anche i corpi) cadono letteralmente a pezzi.

Lo stile di Matheson è sempre asciutto, essenziale, diretto: non ci si perde in descrizioni dei personaggi o dei luoghi, l'importante è altro, è la sottile tensione psicologica o il non-sense delle situazioni. Il risultato non è sempre dei migliori, ma la sperimentazione dell'autore offre spunti interessanti. Va considerato che questi racconti sono stati scritti più di 40 anni fa, tutti potrebbero essere delle ottime sceneggiature per film, anche per la loro struttura che si basa principalmente sui dialoghi e sulla tensione psicologica.

Per finire un breve escursus dei racconti che mi hanno colpito maggiormente (o che non mi hanno colpito)
I racconti migliori: the box, muto, il terrore strisciante.
I racconti peggiori: paradigma di sopravvivenza, la macchina da jazz
Interessanti: una ragazza da sogno, nulla è come un vampiro, l'abito fa il monaco, l'amore al tempo del finimondo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
altro di Matheson
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri