Dettagli Recensione

 
La Divina Commedia. Inferno
 
La Divina Commedia. Inferno 2012-12-11 17:34:45 Raffaele9163
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Raffaele9163 Opinione inserita da Raffaele9163    11 Dicembre, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Uomo da cento con lode

La prima cantica dell'opera più grandiosa dell'uomo, nessuna verso, nessuna parola, nessuna virgola è banale. Dante è Dio in quest'opera, lui ha deciso chi punire e chi no, unendo versi sacri con versi profani. Un capolavoro unico, e come se non bastasse proprio all'Inferno ci sono delle cime Dantesche, tra cui il canto dell'Ulisse e quello del Conte Ugolino. E' difficile se non impossibile trovare dei versi come questi, le parole diventano note, e entrano nel cuore. Le immagini offerte da Dante sono incredibili, sempre accompagnate da metafore semplici ma come ho già detto mai banali. La morte di quest'opera è la parafrasi assegnata come compiti dalla scuola, e non bisogna stupirci se a tante persone non piace, proprio perché Dante non si studia... SI VIVE!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il morso della vipera
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita alla finestra
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'enigma della camera 622
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri